Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 23 Ottobre 2017 18:36
Per famiglie in difficoltà

Arriva lo sconto sulla bolletta dell’acqua

Entro il 21 dicembre 2017 i residenti a Buccinasco con Isee inferiore a 20 mila euro possono richiedere l’agevolazione

L’anno scorso in pochi hanno usufruito di questa agevolazione L’anno scorso in pochi hanno usufruito di questa agevolazione

Anche per l’anno 2017 il Comune di Buccinasco ha aderito al “Bonus Idrico” promosso da    Amiacque. Si tratta di una iniziativa riservata ai residenti a basso reddito e alle famiglie numerose o in difficoltà. In cosa consiste? In uno sconto sulla bolletta dei consumi dell’acqua di 50 euro, erogato ai richiedenti che presentino un certificato Isee non superiore a 20 mila euro.

Poche domande

“Rinnoviamo anche quest’anno l’adesione a questa iniziativa – ha dichiarato l’assessore al Welfare Rosa Palone – e invitiamo i cittadini con i requisiti a presentare la domanda: l’anno scorso in pochi hanno usufruito di questa agevolazione, invece credo sia importante per avere uno sconto per l’utilizzo di un bene comune come l’acqua”.  

Cambiati i criteri

“Proprio per offrire maggiori opportunità di adesione – ha continuato l’assessore – abbiamo rivisto i criteri di assegnazione. Oltre all’Isee e alla presenza in famiglia di minori e persone con disabilità, viene assegnato un punteggio anche per famiglie con almeno un componente over 65 e alle famiglie monoparentali. Abbiamo inoltre aumentato il numero di buoni da assegnare: da un minimo di due a un massimo di cinque”. La domanda può essere scaricata nella sezione Modulistica del Servizio Socio Assistenziale del sito del Comune, oppure può essere ritirata allo sportello Settore Servizi alla Persona – 1° piano del Palazzo comunale (via Roma 2) – tel. 02 45797253.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'emergenza
Il sindaco Negri: “Cesano dice no! alla chiusura dei mercatini rionali”

Il sindaco Negri: “Cesano dice no! alla chiusura dei mercatini rionali”

Nonostante la carenza delle protesi sanitarie, a differenza di alcuni comuni vicini (Trezzano) aperti anche gli uffici comunali, con mascherine a disposizione di chi le vuole usare

Attualità
L'emergenza
Rozzano sovra-indebitata? Nasce lo sportello in difesa dei consumatori

Rozzano sovra-indebitata? Nasce lo sportello in difesa dei consumatori

Sono centinaia dentro i confini cittadini le persone, le imprese individuali e non, le piccole aziende che sono sull’orlo del collasso a causa dei troppi debiti

Attualità
L'emergenza
Trezzano, il comune chiuso per Coronavirus sino al 1 marzo

Trezzano, il comune chiuso per Coronavirus sino al 1 marzo

Uffici comunali vietati al pubblico fino domenica prossima, consentiti  ingressi su appuntamento solo in caso di urgenza