Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 13 Marzo 2017 08:47
Amministrative 2017

Pruiti vince le primarie del centrosinistra In evidenza

Il candidato “civico” ottiene più preferenze del suo rivale più accreditato, Arboit, sostenuto dal Pd

Rino Pruiti è il candidato del sentrosinistra alla carica di sindaco di Buccinasco Rino Pruiti è il candidato del sentrosinistra alla carica di sindaco di Buccinasco

Con un centinaio di voti in più di quelli raccolti da Arboit, Rino Pruiti ha vinto le primarie del centrosinistra: sarà lui il candidato “civico” alla carica di sindaco alle prossime elezioni che si terranno in primavera. Pruiti ha vinto in tutti i seggi aperti per la consultazione, ha stravinto a Romano Banco. Ha raccolto le preferenze della maggioranza dei circa mille e cento residenti che si sono recati alle urne con un distacco di una decina di punti sul secondo.

La coalizione alla vittoria

Intervistato da pocketnews.it, Pruiti ha dichiarato che adesso il suo compito sarà quello di “portare la coalizione alla vittoria”. Cercherà quindi alleanze sia con i partiti di sinistra che hanno come riferimento Pisapia, Rifondazione e Sel, sia con l’Udc che fa capo ad Arceri, con il quale ha già governato Buccinasco per quattro anni. Potrebbe funzionare una coalizione così eterogenea? Secondo Pruiti, sì perché si è fatto ad Assago.

Competenze di governo

Arboit, che di Pruiti era il principale competitor ha riconosciuto la sconfitta e ha promesso che dopo qualche giorno di vacanza “si procederà per far vincere il centrosinistra”. Anche lui ha lanciato una specie di appello all’Udc perché ricomponga la coalizione che aveva permesso a Maiorano di vincere le amministrative del 2012. Secondo Arboit, il centrosinistra è l’unica coalizione ad avere una classe dirigente preparata al compito che l’attende perché il M5s “al di là delle buone intenzioni non ha le competenze per governare Buccinasco, il centrodestra ha dimostrato, negli anni trascorsi all’opposizione, di lavorare male e di non essere una seria alternativa di governo”.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
Settembre da bollino rosso
Corsico, due consiglieri di FI chiedono una verifica di maggioranza

Corsico, due consiglieri di FI chiedono una verifica di maggioranza

Si preannuncia un settembre da bollino rosso sul fronte politico corsichese, animato da turbolenze e giochi di potere mai quietati

Politica
Dopo l'assoluzione
La rinascita dell’ex assessore Osnato: da imputato a deputato

La rinascita dell’ex assessore Osnato: da imputato a deputato

L’ex titolare del Bilancio e della Sicurezza Urbana del comune di Trezzano, dopo sette anni vissuti con sul capo, l’accusa di aver manipolato una gara di appalto per la manutenzione del verde, una volta assolto è stato eletto in Parlamento

Politica
La guerra tra correnti
Politica a Corsico, un giallo alla Agatha Christie

Politica a Corsico, un giallo alla Agatha Christie

A una settimana dalla conclusione dell’ultimo consiglio comunale e dallo spettacolo offerto da Forza Italia e alleati, non accennano a placarsi le polemiche su motivi e retroscena che hanno portato al “tutti contro tutti” manifestatosi durante la serata