Seguici su Fb - Rss

Domenica, 05 Marzo 2017 20:47
Amministrative 2017

Buccinasco, i cinque stelle scoprono le carte In evidenza

Dopo la discesa in campo dei candidati alle primarie del centrosinistra, anche i grillini rendono pubblica la lista di coloro che correranno per un seggio in consiglio comunale: saranno guidati da Alberto Schiavone

La presentazione della lista del M5s alle amministrative di Buccinasco La presentazione della lista del M5s alle amministrative di Buccinasco

Tanto tuonò che piovve. Ieri pomeriggio, nella Cascina Robbiolo, i cinquestelle hanno scoperto le carte e hanno reso pubblica la lista dei candidati alle elezioni amministrative e il nome di chi li guiderà. Il nome del candidato sindaco è quello di Alberto Schiavone, a seguire: Alessandra Del Vescovo, Paolo Cicerone, Federica Amendola, Davide Dell’Oglio, Tamara Battaglino, Guido Fiocchi, Debora Fantini, Riccardo Galli, Mirko Landenna, Desiree Piras, Guido Landenna, Erica Santoro, Francesco Mastromatteo, Marisa Romanini, Damiano Saporito e Paolo Verghetti.



Il nome di Alberto Schiavone come candidato sindaco del M5s non è una sorpresa in assoluto. È la logica conseguenza dell’attività e di una strategia che lo stesso Schiavone ha da mesi messo in atto. Il dentista, infatti, ha promosso una serie di iniziative che lo hanno portato a diventare un personaggio pubblico con un certo seguito sui social.

Sorveglianza di Quartiere

Tra le diverse iniziative vanno ricordate quelle della Sorveglianza di Quartiere o quella della rete di ricerca-offerta di lavoro con la quale mette in contatto aziende con persone del territorio che cercano un lavoro.  Ieri, alla cascina Robbiolo, erano presenti circa duecento persone entusiaste. La corsa verso la poltrona di sindaco è ufficialmente partita.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
Amministrative e dintorni
La sinistra firma una nuova alleanza per riconquistare il comune di Corsico

La sinistra firma una nuova alleanza per riconquistare il comune di Corsico

Il documento sottoscritto da tre liste presenti in Consiglio comunale rappresenta un durissimo attacco all’attuale governo cittadino

Politica
La polemica
L’”affaire” Demas si ingrossa e rischia di far esplodere la maggioranza

L’”affaire” Demas si ingrossa e rischia di far esplodere la maggioranza

A gettare benzina sul fuoco arriva Giacomo di Capua che con un post indirizzato al sindaco Errante in qualità di assessore all’Urbanistica all’epoca dell’approvazione della concessione, rivela che anche ai vertici di Forza Italia sono stati tenuti nascosti importanti documenti

Politica
Vita di città
Sulla concessione edilizia alla Demas scoppia la guerra in Consiglio comunale

Sulla concessione edilizia alla Demas scoppia la guerra in Consiglio comunale

La giunta corsichese avrebbe tenuto nascosto un documento che dichiarava “illegittima” l’autorizzazione a trasformare un'area industriale in commerciale presentata dall'azienda che produce abiti da sposa