Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 03 Gennaio 2020 13:15
Il caso del giorno

Tre minorenni di Assago e Buccinasco arrestati per rapina

Poco prima, a Basiglio, avevano derubato un 83enne del suo borsello che conteneva contante ed effetti personali

 Una bravata o forse una tendenza. Saranno i giudici a decidere il futuro di tre minorenni di Assago e Buccinasco, arrestati ieri sera per rapina ai danni di un 83enne, in quel di Basiglio. Un inizio d'anno drammatico per la loro vittima, che solo per fortuna non ha riportato traumi e per loro visto che hanno ipotecato il loro futuro.

Sponsorizzato da:

Sedici anni buttati via

I tre, tutti di appena sedicienni,  sono stati sorpresi in flagranza di reato dai carabinieri di Basiglio al termine di indagini lampo. Poco prima avevano circondato il pensionato mentre percorreva a piedi via del Commercio.  Spintonandolo e strattonandolo,  erano riusciti a stappargli il suo borsello che conteneneva denaro contante e altri effetti personali.

Indagini lampo

Per fortuna, la loro vittima è rimasta in piedi e non è caduta a causa delle loro spinte, per cui non ha subito gravi ferite. Scattato l’allarme, sono cominciate le indagini condotte dalla locale stazione dei carabinieri e da equipaggi della tenenza di Rozzano.

Befana in carcere

I militari hanno così rintracciato i tre giovani mentre, ancora in possesso della refurtiva (restituita al legittimo proprietario), stavano tentando di far perdere le proprie tracce. Adesso sono rinchiusi nel carcere minorile Cesare Beccaria di Milano, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Seguici sulla nostra pagina Fecebook

 

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il caso del giorno
Terrorismo islamico, arrestato questa notte 30enne italiano che faceva propaganda per l’Isis

Terrorismo islamico, arrestato questa notte 30enne italiano che faceva propaganda per l’Isis

L’indagato, residente nell'hinterland milanese, utilizzava Internet e i social media per condividere immagini e documenti audio/video che esaltano le azioni violente del “Daesh”…
Cronaca
Lotta alla criminalità
Trezzano, catturata la banda che aveva fatto esplodere il bancomat della Banca Mantovana

Trezzano, catturata la banda che aveva fatto esplodere il bancomat della Banca Mantovana

L’operazione della Polizia mette fine all’attività di un clan di criminali con aveva base nei campi nomadi di via Chiesa Rossa e via Martirano

Cronaca
Blitz antidroga
'Ndrangheta: le rivelazioni del pentito che ha incastrato i boss

'Ndrangheta: le rivelazioni del pentito che ha incastrato i boss

Secondo il collaboratore di giustizia, Domenico Agresta, la rivendita della droga era curata da Saverio Barbaro e da Luigi Virgara che gestiva gli incassi