Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 11 Ottobre 2019 15:14
Il caso del giorno

Discarica abusiva di via del Commercio: il “giallo” alla Procura della Repubblica

A firmare l’esposto è stato Manuel Imberti, capogruppo della Lega in Consiglio comunale di Buccinasco. Organizzato per il prossimo 26 ottobre un presidio di protesta

Nella foto, il Tribunale di Milano e, nel riquadro, Manuel Imberti, capogruppo della Lega in consiglio comunale di Buccinasco Nella foto, il Tribunale di Milano e, nel riquadro, Manuel Imberti, capogruppo della Lega in consiglio comunale di Buccinasco

“Ho presentato un esposto, per tramite dei Carabinieri di Buccinasco, indirizzato al Procuratore della Repubblica, al Direttore dell’ARPA e al direttore dell’ATS Città Metropolitana con lo scopo di porre l’attenzione al potenziale pericolo alla salute dei cittadini di Buccinasco e per la tutela dell’ambiente”.

L'esposto

Comincia così un comunicato con il quale Manuel Imberti, capogruppo della Lega in consiglio comunale di Buccinasco ha annunciato di aver presentato una denuncia alle autorità giudiziarie e di tutela della salute pubblica, sulla vicenda che riguarda l’area di via Del Commercio, destinata dalla giunta buccinaschina a ospitare residenze riservate ai Sinti.

Sinti o non Sinti?

Il primo a sollevare la questione era stato, nelle scorse settimane, Alberto Schiavone del M5s, dalla denuncia pubblica si è ora passati alle carte bollate. Nella sostanza, l’area individuata dall’amministrazione comunale per la ricollocazione del campo Sinti abusivo del quartiere Terradeo,  presenta delle irregolarità e un dislivello evidente rispetto ai terreni agricoli circostanti.

Salute in pericolo?

Percorrendo il perimetro dell’area è possibile vedere, anche senza nessuna particolare indagine, lo stato di inquinamento del terreno: vi sono macerie e rifiuti edili. “Chiedo - ha scritto Imberti nella denuncia - “che vengano presi precisi provvedimenti per eliminare ogni possibile pericolo alla salute pubblica e all’ambiente, valutare lo stato di fatto del terreno e la reale possibilità di ricollocazione degli abitanti del campo Sinti, viste le criticità ambientali evidenti”.

Il presidio

La mattina di sabato 26 ottobre è in programma un presidio  davanti all’area di via del Commercio al quale dovrebbe partecipare Fabrizio Cecchetti e Fabio Boniardi, parlamentari della Lega,  Silvia Scurati, consigliere regionale dello stesso partito.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

sponsorizzato da:



 


Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Traffico & viabilità
A Trezzano scoppia il caso del parcheggio (con percorso pedonale) della discordia

A Trezzano scoppia il caso del parcheggio (con percorso pedonale) della discordia

Il tratto di strada dove sorge è pericolosissimo ma la soluzione adottata sembra lontana dal risolvere il problema, anzi

Attualità
Il post Covid
Assago riapre ai bambini le aree gioco nei parchi

Assago riapre ai bambini le aree gioco nei parchi

L’amministrazione ha richiesto “la massima collaborazione, soprattutto da parte dei genitori, affinché l'utilizzo delle aree gioco avvenga con massima responsabilità"

Attualità
Il post Covid
I mercatini rionali di Assago tornano a nuova vita: sabato riapre anche quello di via Da Vinci/Matteotti 

I mercatini rionali di Assago tornano a nuova vita: sabato riapre anche quello di via Da Vinci/Matteotti 

Dovrà essere rispettato il distanziamento di almeno un metro e il divieto di assembramenti. Sarà consentito l'accesso solo indossando la mascherina a copertura di naso e bocca