Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 04 Settembre 2019 14:37
L'indagine

'Ndrangheta: catturato in Francia un latitante del clan Barbaro-Papalia

Si tratta di Miceli, genero di Domenico Barbaro uno dei capi del clan, che si era dato alla latitanza nello scorso gennaio

Miceli è genero di Domenico Barbaro e trascorrerà nelle patrie galere altri cinque anni e sei mesi Miceli è genero di Domenico Barbaro e trascorrerà nelle patrie galere altri cinque anni e sei mesi

È stato catturato ad Arzon, in Francia, il 62enne Mario Miceli, genero di Domenico Barbaro , membro di punta del clan Barbaro-Papalia. Il malvivente si era dato alla latitanza nel gennaio 2019, dopo il rigetto della Cassazione che ha confermato la sua condanna definitiva per associazione di stampo mafioso nell’ambito dell’inchiesta «Cerberus»

Sezione catturandi

Miceli è genero di Domenico Barbaro e trascorrerà nelle patrie galere altri cinque anni e sei mesi.  È  stato arrestato ieri pomeriggio nel comune della Bretagna a un centinaio di chilometri da Nantes,  dagli uomini dell'Enfast (European Network of Fugitive Active Search Teams) grazie alle informazioni raccolte dai carabinieri della sezione Catturandi del comando provinciale di Milano e del Ros.

La traccia sul web

Per catturare Mario Miceli, gli investigatori hanno seguito una traccia lasciata su internet dalla  ditta di pulizia che aveva aperto ad Arzon. Sul sito dell’azienda compariva il suo nome, «Monsieur Mario Miceli» e la località dove operava.

La figlia

È stato un gioco per gli inquirenti, che da tempo stavano monitorando le conversazioni e i movimenti della famiglia, collegare quelle indicazioni a uno dei  luogotenenti di Domenico Papalia.Militari in borghese, poi avevano seguito la figlia  che, lo scorso giugno, due giorni dopo essersi sposata in Calabria, aveva fatto visita al padre in Bretagna. Adesso i due si ritroveranno nel parlatorio di un carcere italiano.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Santo Natale
La Guardia di Finanza di Corsico sequestra 300 kg di fuochi artificiali illegali

La Guardia di Finanza di Corsico sequestra 300 kg di fuochi artificiali illegali

Ritrovate 9.600 bocche da fuoco per un totale di 3 quintali di materiale pirico, di cui 47 kg di pura polvere da sparo altamente infiammabile

Cronaca
Il caso del giorno
Rozzano: per una serie di errori si fa un anno di arresti domiciliari

Rozzano: per una serie di errori si fa un anno di arresti domiciliari

Donato C. è il protagonista di una vicenda che ha dell’incredibile e che dovrebbe dare il via a una considerevole richiesta di danni

Cronaca
Traffico impazzito
Mattinata infernale sulla Tangenziale ovest: 9 km e mezzo di coda per un incidente

Mattinata infernale sulla Tangenziale ovest: 9 km e mezzo di coda per un incidente

Coinvolte tre persone: due uomini di 30 e 56 anni, più un’anziana di 82 anni, quest’ultima soccorsa dai volontari di una croce e trasportata all’Humanitas di Rozzano