Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 28 Giugno 2019 18:31
L'incidente

Buccinasco: bambina di 11 anni investita a pochi passi dal Comune

Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Buccinasco e i volontari di un’autoambulanza della Croce Verde di Trezzano che hanno prestato i primi soccorsi alla piccola

Neela foto, un'autoambulanza della Croce Verde Trezzano Neela foto, un'autoambulanza della Croce Verde Trezzano

Ha soli undici anni e, nemmeno un’ora fa, è stata investita mentre percorreva vicolo del Laghetto, a poche decine di metri dal Comune e da via Lario, tristemente famosa per l’investimento, solo qualche mese fa, di altri bambini da parte di un pirata della strada.

Codice giallo

Scattato l'allarme, sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Buccinasco e i volontari di un’autoambulanza della Croce Verde di Trezzano che hanno prestato i primi soccorsi alla piccola, allertando gli ospedali con un codice giallo.

La dinamica

La dinamica dell’incidente non è chiara. Vicolo del Laghetto costeggia il laghetto di Buccinasco. E’ una strada chiusa. Possono accedervi solo i residenti. Probabilmente la causa è da attribuire a una distrazione, dell’automobilista o della bambina forse sfuggita dal controllo dei suoi genitori. Si sa che è stata investita sulle strisce pedonali, ma saranno gli agenti della polizia locale, che in questo momento stanno ancora effettuando i rilievi, ad attribuire le esatte responsabilità.

seguici sulla nostra pagina Facebook

 

 

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Automobilisti indisciplinati nel mirino
Sicurezza sulle strade: tutti i numeri dell’operazione Smart 2019

Sicurezza sulle strade: tutti i numeri dell’operazione Smart 2019

Oltre 300 gli agenti impegnati In tutto , 16 mezzi operativi, 16 moto, 31 etilometri, 9 drugtest, 16 telelaser: controllati oltre 12mila veicoli

Cronaca
L'attentato
Brucia nella notte l’Erica bar, il ritrovo dei pregiudicati del Corsichese

Brucia nella notte l’Erica bar, il ritrovo dei pregiudicati del Corsichese

I pompieri hanno ritrovato una tanica di benzina forse utilizzata dai piromani per appiccare l’incendio al locale

Cronaca
La tragedia
Era di Rozzano il giovane trovato morto nella piscina di Via Don Abbondio, a Milano

Era di Rozzano il giovane trovato morto nella piscina di Via Don Abbondio, a Milano

Si chiamava Marco Scarcella e con la la fidanzata sarebbe arrivato fuori dal centro sportivo. Poi avrebbe deciso di scavalcare per fare un bagno sotto le stelle, insieme alla ragazza