Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 19 Aprile 2019 23:08
La "spaccata"

Buccinasco, ancora un furto nel bar preso di mira dalla banda delle sigarette

Malviventi spaccano, con un tombino,  le vetrate del Bar Più e fanno razzia di tabacchi. È la sesta volta in poco meno di due anni

I malviventi hanno divelto il  coperchio di un tombino e lo hanno utilizzato come ariete (foto di repertorio) I malviventi hanno divelto il coperchio di un tombino e lo hanno utilizzato come ariete (foto di repertorio)

Non c’è due senza tre. Ma quando i furti diventano sistematici, c’è qualcosa che non funziona: sulla sicurezza, sui controlli, sul clima che si respira in città. A farne le spese, per l’ennesima volta sono i titolari del “Bar più” di Buccinasco. L’altra notte una banda di ladri è penetrata all’interno del locale e  ha fatto razzia di tabacchi.

La razzia

È di oltre 5 mila euro l’ammontare dei danni tra sigarette rubate e vetrate spaccate. Il blitz  è scattato attorno alle due di notte. I malviventi hanno divelto il  coperchio di un tombino e lo hanno utilizzato come ariete per mandare in frantumi le vetrate del bar tabacchi. Una volta all’interno del locale hanno fatto razzia di sigarette. Raccolto tutto quello che potevano si sono dileguati facendo perdere le loro traccee. I carabinieri hanno così ricominciato ad indagare per tentare di identificarli.

Sicurezza da rivedere

È il secondo colpo che il Bar Più subisce in poco più di una settimana. Gli ennesimi  nel giro di pochi anni. Negli ultimi tempi, altre tabaccherie di Buccinasco hanno subito lo stesso trattamento. Secondo gli investigatori potrebbe trattarsi della stessa banda. Qualcuno, però, sospetta che l’aver preso di mira il Bar Più, che non va dimenticato ha subito sei furti in pochissimi anni, possa nascondere richieste di altra natura. La parola “pizzo” non è stata pronunciata, ma le perplessità rimangono. Come quelle sulla sicurezza della città, che a molti appare sempre meno sicura.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Spacciava droga agli arresti domiciliari, beccato dai carabinieri di Rozzano

Spacciava droga agli arresti domiciliari, beccato dai carabinieri di Rozzano

Il pusher aveva nascosto nel locale lavanderia, tra il bucato da lavare, una decina di grammi di cocaina

Cronaca
Violenza sulle donne
Colpisce la moglie a calci e pugni: rinchiuso nel carcere di San Vittore

Colpisce la moglie a calci e pugni: rinchiuso nel carcere di San Vittore

I carabinieri di Corsico sono arrivati in via II Giugno grazie a una segnalazione al 112. L’uomo non è nuovo a queste “imprese”

Cronaca
L'incidente
Via Gonin, auto contro bus: sei feriti (due sono bambini), una donna è grave

Via Gonin, auto contro bus: sei feriti (due sono bambini), una donna è grave

L'incidente è avvenuto all'incrocio tra via Pietro Giordani e via Gonin, al confine con Corsico, alle 8 di questa mattina