Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 05 Aprile 2019 09:33
Colpo fallito

Buccinasco, assaltato il bancomat dell’ufficio postale di via Duse

I malviventi hanno utilizzato gas di acetilene per scardinare il bancomat, ma qualcosa è andato storto

I banditi hanno assaltato lo sportllo di via Duse I banditi hanno assaltato lo sportllo di via Duse

Hanno agito in piena notte, i malviventi che hanno assaltato lo sportello bancomat dell’ufficio postale di via Duse, a Buccinasco. La banda voleva asportare la cassaforte in cui erano racchiuse le banconote. Per farlo hanno utilizzato gas di acetilene.

La fuga

Probabilmente ne hanno usato troppo e l’esplosione ha svegliato il vicinato che ha chiamato i carabinieri. I rapinatori, sono così statti costretti a una fuga precipitosa, lasciando sul posto il forziere semichiuso con, al suo interno, l’intero contenuto. In via Duse sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno spento l’incendio provocato dall’esplosione.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Spacciava droga agli arresti domiciliari, beccato dai carabinieri di Rozzano

Spacciava droga agli arresti domiciliari, beccato dai carabinieri di Rozzano

Il pusher aveva nascosto nel locale lavanderia, tra il bucato da lavare, una decina di grammi di cocaina

Cronaca
Violenza sulle donne
Colpisce la moglie a calci e pugni: rinchiuso nel carcere di San Vittore

Colpisce la moglie a calci e pugni: rinchiuso nel carcere di San Vittore

I carabinieri di Corsico sono arrivati in via II Giugno grazie a una segnalazione al 112. L’uomo non è nuovo a queste “imprese”

Cronaca
L'incidente
Via Gonin, auto contro bus: sei feriti (due sono bambini), una donna è grave

Via Gonin, auto contro bus: sei feriti (due sono bambini), una donna è grave

L'incidente è avvenuto all'incrocio tra via Pietro Giordani e via Gonin, al confine con Corsico, alle 8 di questa mattina