Seguici su Fb - Rss

Martedì, 04 Dicembre 2018 09:15
Cause da accertare

Buccinasco, incidente all’alba: un 71enne ricoverato in codice giallo

Attorno alle 7 e un quarto un’auto e una moto si sono scontrati. Il centauro è stato disarcionato dalla moto ed ha sbattuto pesantemente sull’asfalto

L'uomo è stato ricoverato in codice giallo al San Carlo di Milano. L'uomo è stato ricoverato in codice giallo al San Carlo di Milano.

Probabilmente un diritto di precedenza non rispettato è la causa di un incidente stradale avvenuto questa mattina a Buccinasco alla rotonda tra via della Costituzione e via Indipendenza. Attorno alle 7 e un quarto un’auto e una moto si sono scontrati. Il centauro è  stato disarcionato dalla moto ed ha sbattuto pesantemente sull’asfalto.

Codice giallo

Su posto è intervenuta una pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri e un’autoambulanza. Le condizioni del ferito, un uomo di 71 anni, in un primo momento sono apparse gravi ma non in pericolo di vita: è stato ricoverato in codice giallo al San Carlo di Milano. Al pronto soccorso gli hanno riscontrato varie contusioni al capo e sistemato nel reparto di chirurgia per essere sottoposto a visita chirurgica. I militari, invece, hanno eseguito i rilievi per accertare le responsabilità di chi o cosa ha innescato l’incidente.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il caso del giorno
Due ragazzini importunati sessualmente, è caccia ai molestatori

Due ragazzini importunati sessualmente, è caccia ai molestatori

Una ragazza di 14 anni e un ragazzo di 15 sarebbero stati importunati. La prima ha sporto denuncia, sul secondo episodio si cercano testimonianze che confermino quanto rivelato

Cronaca
Il caso del giorno
Rubava l’elettricità: arrestato il titolare del bar “Simons”

Rubava l’elettricità: arrestato il titolare del bar “Simons”

Sul contatore aveva installato un magnete che riduceva la registrazione dei consumi di energia fornita

Cronaca
Sfiorato il dramma
Tenta il suicidio sul piazzale del cimitero, salvato dai passanti e dai carabinieri

Tenta il suicidio sul piazzale del cimitero, salvato dai passanti e dai carabinieri

L’uomo, di cui non sono state diffuse le generalità e nemmeno il luogo di residenza aveva collegato l’abitacolo dell’auto al tubo di scarico