Seguici su Fb - Rss

Sabato, 22 Settembre 2018 14:11
L'annuncio

Sorveglianza di quartiere, da Buccinasco a Milano e dintorni

Sicurezza: parte anche a Milano la sperimentazione del controllo del territorio con gruppi whatsapp

I gruppi segnalano possibili intrusioni o situazione sospette I gruppi segnalano possibili intrusioni o situazione sospette

È stato presentato ieri il sistema Sorveglianza di quartiere per Milano, già attivo nel comune di Buccinasco dal 2015, che da qualche mese viene sperimentato nel quartiere di Bisceglie. Il sistema consiste "nell'utilizzo di mezzi tecnologici come i gruppi WhatsApp tramite i quali i cittadini fanno segnalazioni di casi sospetti di criminalità, degrado e furti. Queste segnalazioni, controllate e filtrate dal coordinatore del sistema, vengono inoltrate alle forze dell'ordine che, caso per caso, decidono se intervenire o meno".

Buccinasco e dintorni

Sono almeno una decina i comuni in cui Sorveglianza di quartiere è attivo. Da Cusago a Cesano Boscone, a Trezzano e molti altri.  Il progetto per Milano è stato presentato dal consigliere comunale M5S Milano Simone Sollazzo, dal capogruppo M5S di Buccinasco Alberto Schiavone e dal presidente del Comitato Bisceglie, Massimiliano Caravello.

Dieci casi segnalati

"A Bisceglie il progetto è partito con la prima chat a metà maggio, con i residenti di due vie e in questi mesi ha portato alla segnalazione di una decina di situazioni potenzialmente pericolose al commissariato di Lorenteggio. Fondamentale è la corretta segmentazione del territorio", ha spiegato Caravello.

A costo zero

"Il M5S sostiene queste iniziative che, a costo zero, consentono di creare un nuovo rapporto tra forze dell'ordine e cittadini, che diventano sentinelle sul territorio", ha aggiunto Sollazzo.

La carica dei 700

"A Buccinasco il progetto è stato attivato nel 2015 e ad oggi conta circa 700 persone iscritte. Il Comune è diviso in cinque zone e un gruppo dedicato ai negozianti: ognuno si iscrive in quella di appartenenza, in base al quartiere di residenza. È un progetto che funziona bene grazie alla piena sinergia e collaborazione con le forze dell'ordine", ha concluso Schiavone.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'esercitazione
La Protezione Civile si dà all’ “Oktober Test”

La Protezione Civile si dà all’ “Oktober Test”

Una tre giorni di esercitazioni (da oggi al 21 ottobre) riservata ai 300 volontari raccolti nel campo base di Assago

Attualità
Il caso del giorno
Sentenza Largo Risorgimento, lettera aperta al sindaco di Giorgio Villani

Sentenza Largo Risorgimento, lettera aperta al sindaco di Giorgio Villani

A proposito delle affermazioni di Fabio Bottero apparse su  “pocketnews.it” e il quotidiano “Il Giorno” in merito alla sentenza della Corte di Appello (leggi qui) che ha condannato il comune di Trezzano al pagamento dei danni a 52 condomini che abitano nell'area Risorgimento/Indipendenza

Attualità
L'opportunità
Bricoman, 80 posti di lavoro a portata di mano

Bricoman, 80 posti di lavoro a portata di mano

In vista della prossima apertura del negozio di Pero, l’azienda cerca un’ottantina di giovani da impiegare come venditori, addetti alla logistica, hostess di cassa e accoglienza. L’inaugurazione è prevista per la primavera del 2019, ma le assunzioni partiranno da dicembre 2018.