Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 01 Agosto 2018 17:48
Controllo del territorio

Buccinasco, polizia locale scopre 3,5 tonnellate di alluminio rubato 

Erano nascoste in un furgone parcheggiato in via Salieri davanti al numero 25

Nella foto, lingotti di alluminio come quelli recuperati a Buccinasco Nella foto, lingotti di alluminio come quelli recuperati a Buccinasco

Tre tonnellate e mezzo di alluminio in 423 lingotti, materiale rubato a una società in provincia di Pavia. Li hanno trovati ieri nel tardo pomeriggio in via Salieri il comandante della polizia locale di Buccinasco Matteo Lai e i suoi agenti, intervenuti per verificare la segnalazione di un cittadino residente.

Rubato a Pieve

Davanti al civico 25, infatti, era parcheggiato da giorni un autocarro. Grazie ai controlli immediati della polizia locale, il mezzo è risultato rubato al titolare di una società di Pieve Emanuele che aveva denunciato il furto una decina di giorni fa. L'autocarro è stato controllato e all'interno è stato ritrovato il carico, subito posto sotto sequestro, scaricato dal mezzo e messo in sicurezza. Dagli accertamenti, il comandante Lai è poi risalito alla proprietà.

Segnalazione fondamentale

Fondamentale quindi  la segnalazione di un residente che ha allertato le forze dell'ordine e ha così permesso di scoprire due furti in modo che la refurtiva possa essere restituita ai legittimi proprietari. 

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
L'operazione
Lotta allo spaccio e latitanti: i carabinieri calano un poker (di arresti)

Lotta allo spaccio e latitanti: i carabinieri calano un poker (di arresti)

Le manette sono scattate attorno ai polsi di due pusher italiani, un marocchino e un rumeno accusato di furto aggravato

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Buccinasco, due fratelli spacciatori finiscono in manette

Buccinasco, due fratelli spacciatori finiscono in manette

Avevano nascosto la droga in una cassaforte a muro aperta grazie all’intervento dei vigili del fuoco

Cronaca
Radiografia criminale
‘Ndrangheta e mafia: i clan del Sud Ovest fotografati dalla Direzione Investigativa antimafia

‘Ndrangheta e mafia: i clan del Sud Ovest fotografati dalla Direzione Investigativa antimafia

Buccinasco, Corsico, Cesano, Trezzano: nessun comune sfugge alla presenza della criminalità organizzata. Le lotte e le alleanze per espandersi oltre il territorio