Home News Buccinasco Buccinasco, Romano Banco e Trezzano calano un tris di vittorie, Cesano va...

Buccinasco, Romano Banco e Trezzano calano un tris di vittorie, Cesano va in bianco

Tre sono i gol messi a segno da Spina nella gara che il Buccinasco ha stradominato contro la Freccia Azzurra Gaggiano

0

Si è disputata ieri la quinta giornata del girone di andata del campionato di Seconda categoria che vede impegnate quattro squadre del Sud ovest milanese: Buccinasco, Cesano Boscone, Romano Banco e Real Trezzano. Il bilancio è più che positivo: tre vittorie e un pareggio.

Le vittorie sono state firmate dal Buccinasco (3 a 0 sulla Freccia Azzurra Gaggiano), dal Romano Banco (3 a 2 sul Muggiano) e dal Real Trezzano (4 a 1 sull’Accademia Pievese) L’unico pareggio di giornata è del Cesano Boscone Idrostar che non è riuscita a ad andare più in là dello 0 a 0 con la Virtus Abbiatense.

Tredici gol il bottino di giornata, tre quelli subiti. Mattatore della gara del Real Trezzano è stato Alessandro Aprea autore di una doppietta realizzata nei primi quarantacinque minuti. Andrea Cantatore e Fabrizio Bennici gli autori delle altre due reti che hanno firmato il poker trezzanese. La squadra di mister Sciorio ha così risposto alla sconfitta subita domenica scorsa in casa del Romano Banco.

Romano Banco che è la vera sorpresa di questo inizio di stagione. La formazione di mister De Falco da ieri occupa il secondo posto in classifica. È presto per fare proclami, ma se il buongiorno si vede dal mattino… Dopo aver segnato, domenica scorsa, in casa, tre reti ai trezzanesi (favoriti del torneo), ieri si è ripetuta fuori casa. Andrea Bevini ha siglato una doppietta.

Tre sono invece i gol messi a segno da Spina (chissà se è riuscito a portarsi il pallone a casa) nella gara che il Buccinasco ha stradominato contro la Freccia Azzurra Gaggiano, formazione solida che aveva ben impressionato nelle prime uscite, soprattutto in quel di Trezzano dove aveva costretto i padroni di casa a un pareggio incolore.

Tutto il contrario di quanto fatto dalla squadra del presidente Franchina che nelle uscite di precampionato e coppa Lombardia aveva suscitato qualche perplessità. Invece è evidente che mister Sbriziolo sia riuscito a far quadrare i conti visto che su quattro gare giocate, ne ha vinte due, pareggiata una e persa un’altra.

Del quartetto delle società del Sud ovest iscritte al campionato, è il Cesano Boscone Idrostar quella che pare avere qualche difficoltà. I gialloblù su cinque gare giocate, ne hanno vinta una sola, pareggiate tre e persa una. In questo caso, la quadratura del cerchio, dopo l’addio a mister Imbriaco e ad alcuni elementi di primo piano delle scorse stagioni, non è stata ancora trovato. Ma c’è tempo.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version