venerdì - 24 Settembre 2021
HomeCronacaAuto precipitata sui binari dell’Alta velocità: morto a Rozzano il conducente 48enne

Auto precipitata sui binari dell’Alta velocità: morto a Rozzano il conducente 48enne

Portato in ospedale immediatamente dopo i soccorsi era ricoverato in terapia intensiva

auto-caduta-sui-binari-dell'alta-velocitàÈ morto all’Humanitas di Rozzano, in seguito alle ferite riportate Andrea Deni, 48 anni, l’uomo che, a bordo della sua Dacia Duster, è precipitato ieri sera attorno alle 20,30 sui binari dell’Alta Velocità, a San Donato Milanese. L’auto aveva sfondato il guard rail del cavalcavia sovrastante precipitando nel vuoto.

Sul posto sono intervenute sei squadre dei vigili del fuoco che hanno lavorato tutta la notte per mettere in sicurezza i binari e rimuovere l’auto. L’uomo era stato portato in ospedale immediatamente dopo i soccorsi e ricoverato in terapia intensiva, le sue ferite erano apparse subito gravissime dopo il volo di oltre 6 metri. Viveva a Lodi Vecchio. Tuttora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori