Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 15 Marzo 2017 19:08
La psicosi

Pacco bomba ad Assago: la valigia conteneva gadget musicali di Fedez In evidenza

Ieri i militari erano intervenuti e avevano sospeso temporaneamente la circolazione dei treni e gli artificieri avevano fatto brillare una valigia sospetta

Gli artificieri dell’antisabotaggio hanno provveduto a far brillare il bagaglio Gli artificieri dell’antisabotaggio hanno provveduto a far brillare il bagaglio

Non era né un attentato, né uno scherzo. Solo un cialtrone che voleva nascondere materiale contraffatto. Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri di Assago hanno denunciato a piede libero, per interruzione di pubblico servizio, un pregiudicato di 43 anni originario del napoletano, già noto alla giustizia. L’uomo aveva nascosto un trolley vicino i binari subito dopo la fine della banchina della fermata della metropolitana di Assago Forum. I suoi maneggiamenti erano stati scoperti dal personale di sicurezza dell’Atm attraverso il sistema di videosorveglianza.

Artificieri in azione

Scattato l’allarme, i militari erano intervenuti e avevano sospeso temporaneamente la circolazione dei treni. La stazione era stata evacuata, l’intera area messa in sicurezza. Sono stati subito chiamati gli artificieri dell’antisabotaggio, i quali hanno provveduto a far brillare il bagaglio.

Cd e merchandising

Sorpresa delle sorprese, il trolley era colmo di materiale contraffatto e gadget del rapper Fedez. Scattate le indagini, sono stati esaminati i filmati delle telecamere di sicurezza. È stato così che i carabinieri di Assago hanno riconosciuto il 43enne, noto come “pendolare del bagarinaggio”. Poi lo hanno rintracciato e denunciato.  

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta ai clan criminali
Droga: la Guardia di finanza smantella 'giro' fra Rozzano, Emilia e Toscana

Droga: la Guardia di finanza smantella 'giro' fra Rozzano, Emilia e Toscana

Alla banda, che aveva base anche a Cesano Maderno, sono stati equestrati oltre quattro chili di cocaina a hashish

Cronaca
L'incidente
Trezzano, un incendio semina il panico nel ristorante dei Lops

Trezzano, un incendio semina il panico nel ristorante dei Lops

Il personale stava preparandosi alla serata di lavoro, quando volute di fumo hanno invaso la sala. Per fortuna non ci sono feriti

Cronaca
Il caso del giorno
Aziende ad alto rischio: l’atto di accusa dei vigili del fuoco a Brenntag

Aziende ad alto rischio: l’atto di accusa dei vigili del fuoco a Brenntag

Filo spinato collocato abusivamente e un corto circuito avevano provocato un incendio all’interno dell’azienda in cui sono stoccate migliaia di tonnellate di materiali infiammabili