Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 31 Gennaio 2020 12:29
La denuncia

Forum di Assago, parcheggi e capolinea Atm come discariche a cielo aperto

Il degrado non riguarda solo i rifiuti, ma anche l'illuminazione del sottopassaggio: coloro che lo attraversano mettono a rischio la loro sicurezza e incolumità

Nella foto, i rifiuti abbandonati dentro e fuori il gabbiotto del parcheggio di fronte al Forum Nella foto, i rifiuti abbandonati dentro e fuori il gabbiotto del parcheggio di fronte al Forum

I rifiuti abbandonati sono di diverso genere: bottiglie, plastiche, cassette di frutta, tubi residui di chissà quali lavorazioni. Sono in bellavista in diversi punti dell’area che circonda il Forum di Assago: dentro e fuori il gabbiotto del parcheggio che si apre di fronte all’impianto, dalle parti del capolinea dell’Atm, in angoli più o meno nascosti alla vista.

Sponsorizzato da:

Le foto

Non è un argomento del tutto nuovo, visto che se ne è discusso in Consiglio comunale già lo scorso ottobre e, in quella occasione, c’era stato l’impegno dell’amministrazione comunale di intervenire. Il problema è che l’intervento è stato parziale e i rifiuti fanno ancora bella mostra di sé come documentato da Roberto Murolo.

Allarmi inascoltati

Murolo ha rivelato a pocketnews.it: “da mesi segnaliamo, rimanendo inascoltati, questa situazione. Il degrado non riguarda solo i rifiuti, ma anche l'illuminazione del sottopassaggio che non funziona e sottopone gli abitanti di Assago che lo attraversano a rischi per la loro sicurezza e incolumità, alla sera o nel tardo pomeriggio d'inverno”.

Il progetto

Lo scorso ottobre, l’assessore La Rosa aveva parlato di un progetto messo a punto in collavorazione con Cap Holding “per il rifacimento totale dell’intero piazzale adibito a parcheggio  denominato C il quale sarà dotato di una nuova rete di raccolta acque meteoriche”. Il piano prevedeva anche “una nuova segnaletica orizzontale, nuovi stalli di sosta, colonnine per l’erogazione di energia elettrica” per gli ambulanti che allestiscono i loro stand in occasione dei concerti e delle manifestazioni varie.

L'attesa

“Il problema, - denuncia Murolo – è che di quel progetto si è visto solo una asfaltatura parziale di una piccola area. Non c’è stata invece alcuna rimozione dei rifiuti e nemmeno la messa in sicurezza del sottopasso. Che cosa si aspetta a farlo? Che qualcuno si faccia davvero male?”

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

1 commento

  • Link al commento Rocco Venerdì, 31 Gennaio 2020 20:37 inviato da Rocco

    Buonasera,
    a ottobre 19 scrissi al sindaco ed all'assessore La Rosa per segnalare il disagio dato dalla mancata illuminazione del sottopasso che unisce il forum al parcheggio C. Mi rispose qualche giorno dopo un funzionario comunale affermando che l'illuminazione del sottopasso era sotto il diretto controllo del forum (infatti spesso, non sempre, in concomitanza con eventi nella struttura è accesa) ma che entro novembre era previsto un intervento per l'installazione di un contatore x l'illuminazione del sottopasso di competenza del comune di assago, sempre entro l'anno sarebbero stati avviati i lavori di rifacimento del parcheggio.
    Oggi 31 gennaio il sottopasso è al buio e i lavori fatti nel parcheggio sono stati il rifacimento di parte minoritaria della pavimentazione in concomitanza della finale di XFactor.
    Grazie

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'emergenza
Rozzano sovra-indebitata? Nasce lo sportello in difesa dei consumatori

Rozzano sovra-indebitata? Nasce lo sportello in difesa dei consumatori

Sono centinaia dentro i confini cittadini le persone, le imprese individuali e non, le piccole aziende che sono sull’orlo del collasso a causa dei troppi debiti

Attualità
L'emergenza
Trezzano, il comune chiuso per Coronavirus sino al 1 marzo

Trezzano, il comune chiuso per Coronavirus sino al 1 marzo

Uffici comunali vietati al pubblico fino domenica prossima, consentiti  ingressi su appuntamento solo in caso di urgenza

Attualità
La vertenza sindacale
Caso Auchan: respinte al mittente le proposte per l’esodo dei licenziati

Caso Auchan: respinte al mittente le proposte per l’esodo dei licenziati

L'azienda offre 12 mensilità lorde (comprensive di tredicesima e quattordicesima), per chi  lascerà il lavoro entro il 30 aprile 2020