Seguici su Fb - Rss

Martedì, 12 Novembre 2019 15:25
Ambiente & Territorio

Roggia inquinata, ad Assago scatta un nuovo allarme

Il canale che costeggia la pista ciclabile che corre dietro gli uffici di Milano fiori, lungo il Naviglio, è inquinata da un liquido scuro che potrebbe essere gasolio

Nella foto la roggia inquinata Nella foto la roggia inquinata

L’allarme è partito qualche giorno fa grazie al tam tam sui social: la roggia che costeggia la pista ciclabile che corre dietro gli uffici di Milano fiori, lungo il Naviglio, è inquinata da un liquido scuro che potrebbe essere gasolio.

Indagine Arpa

Immediatamente si sono attivati gli ambientalisti che sorvegliano la zona che hanno avvisato i tecnici dell’Arpa, l’agenzia regionale di tutela ambientale, affinché effettuino i prelievi del caso per capire di che sostanza si tratta e soprattutto se lo sversamento è doloso o casuale, dovuto ad una perdita da qualche impianto circostante.

Effetto inquietante

Sul posto si è recato anche Davide Gelmini che ha realizzato il video pubblicato in questa pagina e le relative fotografie. Dalle immagini si vede chiaramente la massa di liquido inquinante che affiora dall’acqua della roggia. L’effetto è inquietante.

Allerta enti pubblici

L’Arpa avrebbe chiamato il gruppo antigasolio della struttura regionale che dovrebbe intervenire con una particolare strumentazione assorbente. L’allarme è stato inviato anche a comune di Assago, Ats e città metropolitana.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'emergenza
Il sindaco Negri: “Cesano dice no! alla chiusura dei mercatini rionali”

Il sindaco Negri: “Cesano dice no! alla chiusura dei mercatini rionali”

Nonostante la carenza delle protesi sanitarie, a differenza di alcuni comuni vicini (Trezzano) aperti anche gli uffici comunali, con mascherine a disposizione di chi le vuole usare

Attualità
L'emergenza
Rozzano sovra-indebitata? Nasce lo sportello in difesa dei consumatori

Rozzano sovra-indebitata? Nasce lo sportello in difesa dei consumatori

Sono centinaia dentro i confini cittadini le persone, le imprese individuali e non, le piccole aziende che sono sull’orlo del collasso a causa dei troppi debiti

Attualità
L'emergenza
Trezzano, il comune chiuso per Coronavirus sino al 1 marzo

Trezzano, il comune chiuso per Coronavirus sino al 1 marzo

Uffici comunali vietati al pubblico fino domenica prossima, consentiti  ingressi su appuntamento solo in caso di urgenza