Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 11 Novembre 2019 11:14
Amaro bilancio

Catena impressionate di incidenti stradali, la prudenza sembra essere dimenticata

Otto episodi, per fortuna senza gravi conseguenze, sono accaduti tra domenica e la mattina di oggi lunedì 11 novembre

Non si apre bene la settimana sul fronte della viabilità e, soprattutto su quello degli incidenti stradali. A parte il calvario che gli automobilisti devono affrontare, per recarsi al lavoro, a  poche ore dalla ripresa delle attività, sono già quattro gli incidenti accaduti in mattinata. Imprudenza, scarsa attenzione e, probabilmente, l'uso improprio del telefonino, sono le cause che ne hanno determinato il numero.

Buccinasco 1

Due sono quelli da registrare a Buccinasco. Il primo attorno alle otto e un quarto in via Luigi Cadorna, alla periferia estrema della città. Un’auto e una moto, per cause ancora in via di accertamento, si sono scontrate. Il motociclista, un uomo di 61 anni, è stato sbalzato di sella ed è caduto sull’asfalto.  

Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Buccinasco e una autoambulanza della Croce Verde di Trezzano. Le condizioni del centauro sono apparse serie. È stato trasportato al pronto soccorso dell’Humanitas di Rozzano dove è stato ricoverato in codice giallo.

Buccinasco 2

Poco meno di un’ora dopo, il secondo incidente, in via Guido Rossa, al confine con Assago. Anche in questo caso le modalità dello scontro non sono note. La polizia locale sta effettuando i rilievi. Il 118 che ha inviato sul posto un’autoambulanza ha lanciato anche in questo caso un’allerta con codice giallo.

Rozzano 1

È andata meglio ai due incidenti avvenuti a Rozzano, in uno dei quali è rimasto ferito un bambino di sette anni trasportato al San Paolo in codice verde. Qui la giornata si è aperta con lo scontro avvenuto poco prima delle due di questa mattina sulla statale 35, la strada che conduce a Binasco. Due auto si sono “toccate” e una ragazza di 33 anni è rimasta ferita leggermente. Sulla provinciale sono intervenuti i carabinieri e i volontari della Croce bianca di Binasco che hanno trasportato, in codice verde, la donna al Pini di Milano.

Rozzano 2

L'incidente in cui è rimasto coinvolto il bambino di sette anni, invece, è accaduto alle 7,30 di questa mattina, in via Eugenio Curiel, nel tratto in cui la strada attraversa il Lambro. Due auto coinvolte, un ferito: il bambino soccorso dalla Croce Viola.

Domenica amara

Se il lunedì si è aperto male, la domenica è stata peggio. Una donna di 38 anni è stata ricoverata in codice giallo all’Humanita di Rozzano, per le ferite riportate in uno scontro tra due auto avvenuto sulla tangenziale Ovest sul cavalcavia che supera il Naviglio sopra l’Alzaia Trieste.

Assago

A mezzogiorno, ad Assago, in via Di Vittorio, altro giro, altra corsa, altro incidente. Questa volta, per fortuna nessuno è ricorso alle cure dei sanitari. Poteva andare peggio perché sulle due auto viaggiavano tre bambini, due maschietti di 10 anni e una bambina di 8, una ragazza di 22 anni e due adulti, una donna di 54 anni e un uomo di 58.

Buccinasco

Alla stessa ora, in via degli Alpini all’altezza del numero 100, a Buccinasco, una donna di 77 anni coinvolta in uno scontro tra due auto, ha rifiutato di essere trasportata in ospedale per accertamenti.

Corsico 1 e 2

Nel pomeriggio, lo scenario diventa Corsico. Qui si sono verificati due incidenti a poco meno di un’ora di distanza uno dall’altro. Il primo tra due auto, il secondo tra un’auto e una moto. In entrambi i casi, i feriti sono stati ricoverati in codice verde al San Carlo, a Milano.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta alla droga
Spacciatore corsichese in trasferta butta la coca dal finestrino dell’auto, inseguito e arrestato

Spacciatore corsichese in trasferta butta la coca dal finestrino dell’auto, inseguito e arrestato

Quando è stato raggiunto, ha abbandonato l'auto e cercato di scappare a piedi, ma è stato bloccato in aperta campagna. I militari lo hanno rispedito a Corsico

Cronaca
La scoperta
I carabinieri stroncano un traffico illecito di cuccioli di cane dall’Est Europa

I carabinieri stroncano un traffico illecito di cuccioli di cane dall’Est Europa

I lunghi viaggi in condizioni estreme hanno causato spesso la diffusione di gravi patologie tra i cuccioli o addirittura la morte

Cronaca
La rissa
Lite nella notte tra maghrebini: uno finisce all’ospedale in codice giallo

Lite nella notte tra maghrebini: uno finisce all’ospedale in codice giallo

L’aggressione è scattata ieri sera attorno alle 11 in via Milano a Corsico. Le difficili indagini dei carabinieri