Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 07 Giugno 2019 11:00
Ambiente & Territorio

I carabinieri scoprono una discarica di rifiuti pericolosi alla Bazzanella

Trovate circa 3 tonnellate di materiali di vario tipo: batterie per auto, lastre in amianto, pneumatici, fusti metallici vuoti, bombole del gas, cavi elettrici e macerie edili

Il terreno si trova alle spalle della Cascina Bazzanella Il terreno si trova alle spalle della Cascina Bazzanella

Tre tonnellate di rifiuti e un potenziale inquinamento della falda. È quanto hanno scoperto i carabinieri di Corsico insieme ai colleghi forestali. Un uomo di 55 anni di nazionalità italiana, residente a Zibido san Giacomo,  è stato denunciato questa mattina per gestione dei rifiuti non autorizzata.

Località Bazzanella

Gli investigatori hanno ricostruito che da tempo l’accusato scaricava in un deposito abusivo ad Assago. In particolare l'uomo, autotrasportatore italiano, aveva in affitto un terreno in località Bazzanella, tra Assago e Rozzano, nell'area agricola del "Parco Sud".

Rifiuti pericolosi

I militari, con il supporto dei tecnici dell'Arpa hanno accertato che il terreno era adibito in modo abusivo a discarica, hanno quindi perquisito l'area e trovato circa 3 tonnellate di rifiuti pericolosi e speciali di vario tipo, alcuni dei quali interrati: batterie per auto, bancali in legno, lampade al neon, lastre in amianto, pneumatici, fusti metallici vuoti, bombole del gas, cavi elettrici e macerie edili.

Sequestro penale

Al termine delle operazioni hanno proceduto al sequestro penale dell'appezzamento. Saranno ora i tecnici Arpa a procedere al prelievo di campioni della falda acquifera per verificare l'eventuale
contaminazione.  

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Sponsorizzato da:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
L'incidente
Cade dalla moto e si rompe una gamba, 67enne ricoverato all’Humanitas

Cade dalla moto e si rompe una gamba, 67enne ricoverato all’Humanitas

È accaduto questa mattina in via Copernico, a Corsico a pochi passi da via Malakoff

Cronaca
Criminalità organizzata
'Ndrangheta: la Cassazione dice no alla sorveglianza per il boss Papalia

'Ndrangheta: la Cassazione dice no alla sorveglianza per il boss Papalia

Respinto il ricorso Procuratore generale di Milano per il cosiddetto 'padrino' di Buccinasco

Cronaca
Il caso del giorno
Corsico, nuovo incidente: investito un pedone. È una donna di 52 anni

Corsico, nuovo incidente: investito un pedone. È una donna di 52 anni

Una decina di minuti prima delle 15, è stata travolta mentre attraversava piazza al Ponte, a pochi passi dal centro storico della città