Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 23 Maggio 2019 08:27
La ricerca

Adolescente di Assago scomparso da 4 giorni, il disperato appello della madre

Il ragazzo è alto un metro e settanta e pesa una cinquantina di chili. Ha i capelli castani ricci, tagliati corti, gli occhi verdi

Nella foto, Silvia di Pace e il figlio Matteo Chiorzi, scomparso da lunedì mentre andava a Buccinasco Nella foto, Silvia di Pace e il figlio Matteo Chiorzi, scomparso da lunedì mentre andava a Buccinasco

È scomparso da quattro giorni. Di lui non si hanno notizie esattamente da lunedì scorso. L’angoscia ha cominciato a prendere il sopravvento sulla madre, Sivia Di Pace che ha lanciato un appella sulla sua pagina facebook, chiedendo aiuto a chiunque abbia informazioni sul figlio.

Occhi verdi

Matteo Chiorzi è un adolescente. È alto un metro e settanta e pesa una cinquantina di chili. Ha i capelli castani ricci, tagliati corti. Gli occhi, dolcissimi, sono verdi. A detta di chi lo conosce non è un ragazzo con molti grilli per la testa.

Runner provetto

Di lui si sa che è un runner provetto, attività che pratica assieme al padre. La madre lavora come infermiera  all’Humanitas di Rozzano. I due vivono ad Assago. Non è chiaro cosa indossasse al momento della scomparsa.  

Da Buccinasco a...

Lunedì aveva detto che sarebbe andato a Buccinasco con i suoi amici. Da quel momento in poi non ha dato più notizie di sé. Di lui si è persa ogni traccia. Dopo due giorni di inutile ricerche, la madre ha deciso di rivolgersi al web nella speranza che qualcuno abbia notizie che possano aiutarla a ritrovarlo.

Seguono aggiornamenti

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta alla criminalità
'Ndrangheta: arresti e maxi confische di beni dei boss, compreso un ranch con cavalli

'Ndrangheta: arresti e maxi confische di beni dei boss, compreso un ranch con cavalli

I membri del clan Barbaro-Papalia  si parlavano con i pizzini che mettevano nelle ruote delle macchine o, per non essere individuati, coprivano le telecamere con della vernice

Cronaca
Lotta alla criminalità
Lavorava come bidello nelle scuole di Buccinasco e Corsico l’emissario della ‘ndrangheta

Lavorava come bidello nelle scuole di Buccinasco e Corsico l’emissario della ‘ndrangheta

L'indagine Quadrato 2 dei carabinieri di Corsico (guidati dal capitano Pasquale Puca e dal tenente Armando Laviola) ha portato alla luce…

Cronaca
Lotta alla criminalità
‘Ndrangheta, maxi operazione dei carabinieri in corso tra Buccinasco e Reggio Calabria

‘Ndrangheta, maxi operazione dei carabinieri in corso tra Buccinasco e Reggio Calabria

Nel mirino affiliati alla ‘ndrina “Barbaro- Papalia” di Platì, attivi nella gestione delle piazze di spaccio nei quartieri di edilizia popolare di Corsico e Cesano Boscone