Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 05 Dicembre 2018 09:25
L'allarme

Rotonda a rischio incidente “per sabbia” ma nessuno interviene In evidenza

Via Idiomi, angolo via Donizetti tra Assago e Buccinasco: i veicoli vanno spesso a sbattere sulle barriere in new jersey dai quali fuoriesce la sabbia che causa sbandate e cadute per motociclisti e scooteristi

La rotonda di via Idiomi angolo via Donizetti ad Assago, al confine con Buccinasco La rotonda di via Idiomi angolo via Donizetti ad Assago, al confine con Buccinasco

di Antonio Casa

I lavori nella rotonda sono fermi da un po' e la barriera di plastica new jersey è diventata pericolosa per i motociclisti che da Assago proseguono in direzione di Buccinasco e viceversa. Il problema principale? Alle volte auto e moto cozzano sui fusti biancorossi messi a protezione dell'area.

Equilibrio precario

Sbatti oggi e anche domani, così fuoriesce la sabbia contenuta all'interno delle barriere. Sia con il bel tempo ma soprattutto in caso di pioggia, motociclisti e scooteristi devono stare molto attenti a non perdere l'equilibrio e a evitare pericolose scivolate. Qualche incidente è avvenuto, finora di poco conto. Il problema è stato sollevato più volte, ma è rimasto inevaso.

Lavori per la fognatura e poi?

Siamo in via Idiomi angolo via Donizetti ad Assago, ai confini fra i territori delle due città, sulla sp 184. La rotonda così come si trova adesso è stata approntata durante la realizzazione della nuova fognatura di Assago, “un'area consegnata al Comune di Assago l'1 febbraio 2017 da Mi.Metropolitana” come ricorda Riccardo Galli, attivista locale del M5s e autore di alcune segnalazioni via pec a Comune di Assago e Milano Metropolitana proprio per segnalare il costante pericolo. La risposta? Milano Metropolitana lavandosene le mani ha detto che “la zona è stata consegnata al comune di Assago”, quindi spetterebbe all'ente locale completare i lavori per mettere l'area in sicurezza.

Senza lampade di segnalazione

Nel tempo anche le lampade di localizzazione poste per segnalare la rotonda si sono spente per usura, senza che qualcuno abbia pensato di sostituirle. New jersey che sversano sabbia e luci spente sulle barriere, un cocktail che potrebbe diventare micidiale per i motociclisti e, in misura meno grave, per gli automobilisti che attraversano la rotonda.  Servono altri motivi per sistemarla?  

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Oltre la disabilità
Trezzano vince l' “Olimpic Land”, grande festa dello sport e solidarietà

Trezzano vince l' “Olimpic Land”, grande festa dello sport e solidarietà

Si è disputata A Vanzaghello la 19 esima edizione della manifestazione alla quale hanno partecipato circa 150 atleti disabili

Attualità
L'accusa
Inquinamento dell’aria a Trezzano, Città metropolitana punta l’indice contro la Vetropack

Inquinamento dell’aria a Trezzano, Città metropolitana punta l’indice contro la Vetropack

Il documento sottoscritto dai responsabili dell’Area Ambiente e tutela del territorio, impone una serie di interventi che riducano le emissioni in atmosfera e sul terreno

Attualità
Il dossier
Trenord,  su ritardi e soppressioni arriva un’interrogazione in Regione

Trenord, su ritardi e soppressioni arriva un’interrogazione in Regione

In un report segreto sono indicati tutti i numeri del disastro: nel 2018, la società di gestione ha mandato in fumo 179 milioni di euro per ritardi e soppressioni