Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 03 Settembre 2018 18:16
Il test di ammissione

Ad Assago la carica degli oltre 3.000 aspiranti medici

Da domani, martedì 4 settembre, test per l’accesso alla facoltà di Medicina dell’Università Statale. Più di tremila  aspiranti camici bianchi si contenderanno 350 posti: ce n’è uno ogni 10 candidati

Le donne sono in netta maggioranza (2.426 contro i 954 colleghi maschi), e il candidato più anziano a tentare il test ha 59 anni Le donne sono in netta maggioranza (2.426 contro i 954 colleghi maschi), e il candidato più anziano a tentare il test ha 59 anni

Sono  in 3.380 gli iscritti al test per accedere alla facoltà di Medicina e Chirurgia che l'Universita' degli Studi di Milano tiene domani al Forum di Assago. I posti disponibili per accedere al corso universitario, però,  sono appena 350 (più ulteriori 7 per gli studenti comunitari).

Uno su dieci

Sarà quindi solo un candidato su dieci a poter indossare il camice bianco, sempreché non abbandoni prima di concludere quello che viene considerato il più massacrante corsi di studi, tra percorso universitario e specializzazione, senza la quale la pratica in ospedale non è possibile.

Trend in salita

Secondo l’ufficio stampa della facoltà, il trend degli iscritti è in crescita(+5%). Nel 2017, infatti, coloro che provarono a superare il test furono “solo” 3.328. Le donne sono in netta maggioranza (2.426 contro i 954 colleghi maschi), e il candidato più anziano a tentare il test ha 59 anni. Tra gli iscritti ci sono anche 155 stranieri. La maggior parte dei candidati è residente in Lombardia (anche se circa un terzo, 1.108 persone, viene da fuori Regione).

Odontoiatria

In programma ci sono anche i test per Odontoiatria, facoltà per la quale a concorrere per i 60 posti disponibili (più 2 per gli studenti comunitari) ci saranno 303 candidati, in linea con i 296 dell'anno precedente. Qui uomini e donne sono quasi in equilibrio (128 i primi, 175 le seconde).

Veterinaria

Il 5 settembre, invece, sarà la volta dei test per il corso di laurea in Medicina veterinaria: le prove si terranno ai settori didattici della Statale (Via Celoria 20 e Via Golgi 19). Per gli 83 posti disponibili (più 5 comunitari) concorreranno 1154 persone, di cui 917 sono donne: un lieve aumento rispetto ai 1.142 candidati del 2017. Tra loro ci sono 35 stranieri, mentre la maggior parte degli aspiranti veterinari (850) è lombardo, con 304 candidati provenienti da fuori Regione.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Ambiente & Territorio
Trezzano accoglie i suoi neonati piantumando nuovi alberi

Trezzano accoglie i suoi neonati piantumando nuovi alberi

L’appuntamento è per domenica alle 15.30 nell’area verde di Via Cavour. La città celebra la messa a dimora di nuove piante dedicate ai neonati, unendo alla gioia per la vita l’impegno ambientale

Attualità
il meeting
La passione per i motori si dà appuntamento al Fiordaliso

La passione per i motori si dà appuntamento al Fiordaliso

Centinaia di giovani si ritrovano ogni martedì sera nel parcheggio del centro commerciale a discutere di auto e di motori. Ieri, a fianco di un’Alphine Renault blu, si è sognato con una Lotus gialla, oppure con una Peugeot 208 con le portiere che si aprono verso l’alto

Attualità
Emergenza lavoro
Trezzano perde un’altra grande azienda

Trezzano perde un’altra grande azienda

La Vetropack, leader nell’industria europea dei contenitori in vetro, si trasferirà a Boffalora sopra Ticino entro i prossimi due anni. I posti di lavoro saranno trasferiti