Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 05 Marzo 2018 00:50
La sfida

Lombardia al voto, per gli exit poll il centrodestra avrebbe vinto

Secondo le interviste fuori dai seggi, Fontana avrebbe battuto Gori con il 38/42 per cento contro il 31/35 di Gori

SEcondo gli exit poll Fontana avrebbe battuto Gori SEcondo gli exit poll Fontana avrebbe battuto Gori

Fontana in testa al 38-42%, Gori al 31-35%.  I dati reali arriveranno solo domani oggi pomeriggio ma secondo i primi exit poll il centrodestra avrebbe vinto  le elezioni regionali in Lombardia. Secondo le interviste realizzate all’uscita dei seggi, Attilio Fontana sarebbe  davanti al candidato del centrosinistra Giorgio Gori con un vantaggio, 38-42% contro il 31-35per cento;  Dario Violi, del Movimento 5 Stelle, avrebbe raggranellato tra il 17 e il 21%; Onorio Rosati (Leu) tra il 2 e il 4%.

Il commento di Fontana

Fontana ha commentato gli exit poll dal quartiere generale milanese della Lega, in via Bellerio ringraziando gli elettori per averlo scelto. "Il dato lombardo e' molto importante. Mi sembra si possa ravvisare a questo punto una vittoria definitiva. E questo significa che il centrodestra al Nord sfonda", ha osservato soddisfatto a Porta a Porta il capogruppo di Forza Italia al Senato, Paolo Romani.

Due elettori denunciati

Oltre il 70% degli aventi diritto si è recato alle urne, nonostante le lunghe code verificatesi per via del talloncino anti-frode apposto solo sulle schede per le politiche. Due gli elettori 'pizzicati' a fotografare la scheda nella cabina elettorale, a Milano e a Pioltello, e per questo denunciati.

SEguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
Settembre da bollino rosso
Corsico, due consiglieri di FI chiedono una verifica di maggioranza

Corsico, due consiglieri di FI chiedono una verifica di maggioranza

Si preannuncia un settembre da bollino rosso sul fronte politico corsichese, animato da turbolenze e giochi di potere mai quietati

Politica
Dopo l'assoluzione
La rinascita dell’ex assessore Osnato: da imputato a deputato

La rinascita dell’ex assessore Osnato: da imputato a deputato

L’ex titolare del Bilancio e della Sicurezza Urbana del comune di Trezzano, dopo sette anni vissuti con sul capo, l’accusa di aver manipolato una gara di appalto per la manutenzione del verde, una volta assolto è stato eletto in Parlamento

Politica
La guerra tra correnti
Politica a Corsico, un giallo alla Agatha Christie

Politica a Corsico, un giallo alla Agatha Christie

A una settimana dalla conclusione dell’ultimo consiglio comunale e dallo spettacolo offerto da Forza Italia e alleati, non accennano a placarsi le polemiche su motivi e retroscena che hanno portato al “tutti contro tutti” manifestatosi durante la serata