Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 05 Marzo 2018 00:50
La sfida

Lombardia al voto, per gli exit poll il centrodestra avrebbe vinto

Secondo le interviste fuori dai seggi, Fontana avrebbe battuto Gori con il 38/42 per cento contro il 31/35 di Gori

SEcondo gli exit poll Fontana avrebbe battuto Gori SEcondo gli exit poll Fontana avrebbe battuto Gori

Fontana in testa al 38-42%, Gori al 31-35%.  I dati reali arriveranno solo domani oggi pomeriggio ma secondo i primi exit poll il centrodestra avrebbe vinto  le elezioni regionali in Lombardia. Secondo le interviste realizzate all’uscita dei seggi, Attilio Fontana sarebbe  davanti al candidato del centrosinistra Giorgio Gori con un vantaggio, 38-42% contro il 31-35per cento;  Dario Violi, del Movimento 5 Stelle, avrebbe raggranellato tra il 17 e il 21%; Onorio Rosati (Leu) tra il 2 e il 4%.

Il commento di Fontana

Fontana ha commentato gli exit poll dal quartiere generale milanese della Lega, in via Bellerio ringraziando gli elettori per averlo scelto. "Il dato lombardo e' molto importante. Mi sembra si possa ravvisare a questo punto una vittoria definitiva. E questo significa che il centrodestra al Nord sfonda", ha osservato soddisfatto a Porta a Porta il capogruppo di Forza Italia al Senato, Paolo Romani.

Due elettori denunciati

Oltre il 70% degli aventi diritto si è recato alle urne, nonostante le lunghe code verificatesi per via del talloncino anti-frode apposto solo sulle schede per le politiche. Due gli elettori 'pizzicati' a fotografare la scheda nella cabina elettorale, a Milano e a Pioltello, e per questo denunciati.

SEguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
Amministrative & dintorni
Elezioni: Russomanno denuncia Bottero all’autorità garante delle comunicazioni

Elezioni: Russomanno denuncia Bottero all’autorità garante delle comunicazioni

Oggetto del contendere è l’utilizzo da parte del sindaco di Trezzano di eventi e manifestazioni pubbliche per farsi pubblicità elettorale

Politica
Elezioni & dintorni
Parla Vincenzo Lepori: “Gli altri sono il passato, noi l'unica novità”

Parla Vincenzo Lepori: “Gli altri sono il passato, noi l'unica novità”

Intervista al candidato a sindaco di Rozzano del M5S: “Disastro delle partecipate, ripartiremo con la gestione delle municipalizzate insieme ai cittadini. Un assessorato dedicato soltanto ad Aler”

Politica
Elezioni & dintorni
Raimondo: “Dopo dieci anni di Musella, ad Assago è ora di cambiare”

Raimondo: “Dopo dieci anni di Musella, ad Assago è ora di cambiare”

Parla il candidato Pd alla carica di sindaco della lista “Cittadini per Assago”. Il suo programma: stop al consumo di suolo, una città per bambini, maggiore solidarietà per i meno abbienti