venerdì - 7 Maggio 2021
HomeRitrattiAndrea Pasini, dalla medaglia di Mattarella al Ministero dell’Interno

Andrea Pasini, dalla medaglia di Mattarella al Ministero dell’Interno

L’imprenditore rappresenta l’ultima generazione di una famiglia storica di Trezzano. I suoi nonni, quasi ottant’anni fa fondarono una delle aziende più antiche del Sud ovest milanese

Il 2 Giugno del 2018, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo ha nominato Cavaliere all’ordine del Merito della Repubblica Italiana, come giovane imprenditore che continuando nel solco della tradizione, ha fatto crescere l’azienda di famiglia portandola a livelli di eccellenza straordinari in Italia e all’estero “dando lustro alla nostra Nazione”.

Andrea Pasini, infatti, rappresenta l’ultima generazione di una famiglia storica di Trezzano sul Naviglio. I suoi nonni, quasi ottant’anni fa fondarono l’azienda nel settore agroalimentare, azienda che si affaccia sulle rive del Naviglio e che oggi porta il suo nome. Un’impresa che ha sempre tenuto come obiettivo principale la valorizzazione dei prodotti del territorio.

Presa in consegna la ditta dai suoi genitori, Andrea Pasini, assieme alla sorella e al cugino, l’ha resa un marchio di qualità, riconosciuto non solo a livello locale, ma anche a livello nazionale, sino a farla diventare un’eccellenza in ambito gastronomico, riconosciuta anche da chef stellati.

Pasini oggi è un uomo di 39 anni che, partito dalla provincia, ha raggiunto importanti traguardi in ambito imprenditoriale. E non solo, perché Andrea Pasini coltiva fin da giovanissimo una grande passione per la politica e per il sociale. Avrebbe voluto fare l’Ufficiale dell’Arma dei Carabinieri ma non voleva lasciare l’azienda di famiglia che per anni e anni è stata fatta crescere dagli enormi sacrifici di suo padre e suo zio ed ha deciso di portare avanti la tradizione di famiglia.

Ma non ha mai perso la passione per la divisa e per lo Stato. E per questo che ha deciso di servire il suo paese facendo politica. Ed è riuscito anche in questo perché da consigliere Comunale del suo comune è arrivato a Roma. Alcuni suoi incarichi politico-amministrativi riguardano infatti anche la sfera nazionale.

La sua formazione (è laureato in Economia aziendale e poi ha frequentato una moltitudine di master e corsi di specializzazione di cui parleremo più avanti) lo ha condotto sino a Roma, dove, nel 2019, è stato inserito nella segreteria particolare del Ministero degli Interni.

Un anno dopo, nel 2020, è stato nominato nella segreteria di presidenza del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica Italiana. La sicurezza è la sua passione. Un hobby che si è trasformato in competenza di alto livello. Pasini, infatti, dopo essersi dedicato a studi giuridico forensi, ha frequentato un master in Criminologia, un corso di specializzazione in Investigazione in ambito privato, un corso di specializzazione in Tecniche di acquisizione di informazioni da fonti aperte.

È un giovane che a Trezzano conoscono tutti, un giovane che prima ha messo a disposizione della propria azienda la propria visione strategica, indispensabile per farla crescere e diventare la punta di diamante di un sistema imprenditoriale che ha messo radici nel territorio, e poi ha sviluppato la propria passione per la sicurezza mettendo al servizio dello Stato le competenze acquisite.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

2 Commenti

  1. Grande Andrea ti conosco da tanti anni sei amico dei miei figli e sono onorata di conoscerti e auguri x la tua carriera te la meriti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Victory fashion Transfrigo Service Transfrigo Service Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi DDN Servizi
Commercialista Livraghi Victory fashion DDN Servizi Auto Testori Sai Transfrigo Service Transfrigo Service Barcelo Viaggi Libas Consumatori
Libas Consumatori Commercialista Livraghi Victory fashion DDN Servizi Auto Testori Sai Transfrigo Service Transfrigo Service Barcelo Viaggi