lunedì, Luglio 22, 2024
HomeNewsAssago13 arresti al giorno, in aumento nuove droghe e reati online: tutti...

13 arresti al giorno, in aumento nuove droghe e reati online: tutti i numeri della Polizia a Milano e dintorni

L’anno scorso stati sequestrati 1.509 chili di droghe, con un aumento del 43,12% su base annua dei quali 1047,56 kg di hashish

polizia-stazione-centraleI numeri dicono tutto. E sono numeri in crescita quelli resi noti ieri sull’attività della Polizia di Stato a Milano e nei comuni della sua provincia nel 2022. Sono stati presentati dal questore Giuseppe Petronzi. In totale sono state arrestate nel solo territorio di Milano 4.368 persone, diventate 4.634 nell’area metropolitana. La media è di circa 13 arresti al giorno. Particolarmente rilevanti i numeri sul contrasto alle sostanze stupefacenti: l’anno scorso stati sequestrati 1509,02 chili di droghe, con un aumento del 43,12% su base annua dei quali 1047,56 kg di hashish. Tuttavia l’incremento è dovuto principalmente alla diffusione di altre sostanze (+104,67%): sono invece in calo eroina (-38,20%), cocaina (-44,35%) e hashish (-50,51%). Sono oltre mille gli arrestati per reati di droga.

Informatica sotto la lente

Notevole anche l’attività della Polizia Postale: 1548 reati informatici denunciati, 26 persone arrestate e oltre 11mila siti web monitorati. Nel dettaglio sono aumentati in maniera sensibile i reati finanziari online: non solo attività finanziarie con trasferimenti su conti esteri, ma un sensibile incremento del “fake trading online”. Le vittime, senza distinzioni, vengono contattate da truffatori dietro la promessa di ingenti guadagnati: le cifre estorte vengono spesso convertite in criptovalute rendendo difficoltoso il recupero.

Attacchi hacker

Intensificati anche gli attacchi hacker a danni di aziende, soprattutto all’indomani dello scoppio della guerra tra Russia e Ucraina. “Abbiamo dati in aumento che ci preoccupano per quanto riguarda i reati predatori sui quali stiamo cercando di dare maggiore dinamismo alle nostre attività. Questo è il dato che balza di più all’occhio”, ha commentato il questore Petronzi. Su questo fronte, una zona di particolare intensità resta quella della stazione centrale di Milano. In un contesto più ampio, nel 2022 la Polizia Ferroviaria ha controllato 958.761 persone (533.138 solo nel comune di Milano).

Mezzo milione di cittadini stranieri

Sul lato immigrazione, secondo il questore Petronzi “abbiamo quasi mezzo milione di cittadini stranieri regolarmente residenti nel nostro territorio e abbiamo rilasciato 10mila permessi di soggiorno per l’emergenza Ucraina. Siamo quasi sicuramente la questura che tratta il maggior numero di pratiche al giorno per coloro che vedono nel nostro paese una nuova prospettiva, con riferimento alla protezione internazionale”. Sono 182.968 i permessi di soggiorno rilasciati e rinnovati e quasi 5mila i passaporti stampati ogni settimana.

La frontiera

Con la ripresa dei voli dopo la pandemia, sono cresciuti anche i numeri delle attività della Polizia di Frontiera all’aeroporto di Linate: 92 arresti, 49 denunciati e quasi 340mila controlli. Il 2022 per la Polizia Stradale ha registrato 44.615 infrazioni, 1.604 patenti ritirate e circa 2,7 milioni di euro di contravvenzione (+13,21% su base annua). In conclusione, lo scorso anno la Squadra Mobile ha arrestato 570 persone (di cui 314 straniere), la metà per reati di criminalità diffusa. Solo 78 quelli connessi alla criminalità organizzata,33 per rapina e 31 per omicidio e tentato omicidio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

dimensioneauto Sbruzzi Birrificio Barba D'Oro INZOLI Officina Naviglio Sport Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
dimensioneauto Sbruzzi Birrificio Barba D'Oro Commercialista Livraghi Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi