Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 17 Gennaio 2018 16:54
Viabilità e traffico

Incidenti stradali a catena, il bilancio di oggi è di sei feriti

Le carambole tra autovetture e tra auto e mezzi pesanti sono cominciate attorno alle 10 di questa mattina a Trezzano e sono proseguite a Rozzano, a Cusago e a Corsico

Super lavoro per le autoambulenze nel sud ovest per la serie di incidenti stradali avvenuti oggi nel Sud ovest milanese Super lavoro per le autoambulenze nel sud ovest per la serie di incidenti stradali avvenuti oggi nel Sud ovest milanese

Sei feriti è il bilancio di quattro incidenti stradali che si sono verificati oggi in mattinata, a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro, sulle strade del Sud ovest Milanese. Le carambole tra autovetture e tra auto e mezzi pesanti sono cominciate attorno alle 10 a Trezzano, sulla strada provinciale 59, la Vecchia Vigevanese che costeggia il Naviglio, a Rozzano e a Cusago. La serie si è chiusa poco prima delle tredici a Corsico.

Tre feriti a Trezzano

Il primo "botto", come detto sulla Vecchia Vigevanese, dove due auto si sono scontrate. Nell’incidente sono rimaste coinvolte tre persone, due uomini di 44 e 49 anni e una sessantenne. Tutti e tre hanno riportato traumi e contusioni che ne hanno richiesto il ricovero in ospedale, a Rozzano e a Milano. Quasi in contemporanea, in via Eugenio Curiel, a Rozzano, la collisione tra altre due auto ha avuto conseguenze su un ventenne che è stato trasportato all’Humanitas. Le sue condizioni non sono gravi.

Il camion

Chiuse le operazioni sul Naviglio, i vigili urbani di Trezzano sono intervenuti a Cusago, dove, in via Di Vittorio, un camion è uscito di strada. Nell’incidente è rimasto ferito un giovane di vent’anni che è stato trasportato in codice giallo in ospedale. Poco dopo, alle 12,45 un altro scontro è avvenuto in via Vittorio Emanuele a Corsico. Qui è rimasto ferito un cinquantenne. Sul posto, per effettuare i rilievi, è intervenuta la polizia locale. È arrivata da Buccinasco, invece, l’ambulanza che ha prestato i primi soccorsi alla vittima e poi lo ha trasferito in ospedale per ulteriori controlli.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
L'agguato
Corsico ripiomba nella paura, sono dieci i colpi di pistola che hanno ucciso Assiane

Corsico ripiomba nella paura, sono dieci i colpi di pistola che hanno ucciso Assiane

Diallo, senegalese, 54 anni, con piccoli precedenti penali risalenti a quattro lustri fa, è stato ucciso in via delle Querce. Lavorava nel settore della sicurezza

Cronaca
Omicidio nella notte
Senegalese assassinato a Corsico, le indagini puntano in più direzioni

Senegalese assassinato a Corsico, le indagini puntano in più direzioni

Criminalità o razzismo? Tocca agli investigatori dipanare l'intricata matassa che al momento avvolge l'agguato di questa notte

Cronaca
Uso e Abuso
Mix alcol e droga dopo il Ramadan, marocchino in pericolo di vita

Mix alcol e droga dopo il Ramadan, marocchino in pericolo di vita

L'uomo ora è ricoverato in pericolo di vita alla clinica Humanitas di Rozzano, dove versa in terapia intensiva