Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 11 Settembre 2017 17:45
L'evento

Dame e cavalieri mettono in scena il Treciano medioevo festival In evidenza

Dal 15 settembre al 2 ottobre 2017 si terrà la 47ˆedizione dell’Autunno trezzanese che offre una importante rievocazione storica con circa 200 figuranti

Il 17 settembre, l’Alzaia Naviglio si trasformerà in un accampamento ricco di bancarelle storiche.  Gli sbandieratori si esibiranno, un corteo storico attraverserà il centro cittadino Il 17 settembre, l’Alzaia Naviglio si trasformerà in un accampamento ricco di bancarelle storiche. Gli sbandieratori si esibiranno, un corteo storico attraverserà il centro cittadino

Gli eventi sono tantissimi e sono sparsi su tutto il territorio. Sono il frutto della collaborazione tra Pro loco, associazioni, comitati di quartiere e le parrocchie di San Lorenzo  e Sant’Ambrogio. Il fiore all’occhiello della sagra è il “Treciano medioevo festival”, che si terrà il 16, il 17 e il 21 settembre.  

Gli eventi storici

Treciano è il nome medioevale di Trezzano. Il festival rappresenta un'occasione per immergersi, quasi per incanto, nell’atmosfera di quel periodo. L’obiettivo è ricreare una vera e propria festa medievale nel centro storico della città, come occasione di rilancio turistico del territorio nonché come momento di incontro che punta allo sviluppo di attività socio-culturali/ludiche. Si prenderà quindi spunto dagli eventi storici della vita di Trezzano del XII-XIII secolo, e si racconterà il contributo del popolo, delle dispute tra i nobili diversamente schierati, chi a favore e chi contro la costruzione del Naviglio, del ruolo degli ecclesiastici e dei religiosi.

La cena medievale

Si comincia, come detto il 16 settembre con una cena medievale, in costume (al ristorante Cà Solare – info e prenotazioni a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure al 3396105826 / 3279508237). Qui si darà inizio al racconto, alla presentazione dei personaggi principali, tra spettacoli con musici, saltimbanchi, dame e cavalieri oltre a un ricco e succulento menu rigorosamente medioevale.

Il corteo

Il 17 settembre, l’Alzaia Naviglio si trasformerà in un accampamento ricco di bancarelle storiche.  Gli sbandieratori si esibiranno, un corteo storico attraverserà il centro cittadino. In azione ci saranno circa 200 figuranti in costume. Sarà possibile scoprire  quindi nuovi personaggi, immersi nel loro contesto:  popolani e nobili che vivono la loro quotidianità sulle rive del Naviglio. Amori, tradimenti, scontri e miracoli verranno messi in scena dai rievocatori. Si alterneranno a spettacoli di musicisti, giocolieri, cantastorie.

Le erbe delle streghe

Ed infine il 21 settembre il festival si concluderà con una conferenza dal titolo “Gli usi delle erbe nel Medioevo: tra medicina e magia”, relatrice una giovane e brillante studiosa di storia. Argomento della serata: gli usi e le applicazioni delle erbe dal medioevo ai giorni nostri. Elisabeth Scarpa illustrerà l’argomento sotto vari punti di vista, da quello storico e scientifico a quello legato alla leggenda. Le erbe spontanee verranno anche spiegate e descritte sotto l’aspetto visivo e olfattivo approfondendo, in particolare, il tema delle donne che le utilizzavano e venivano per questo accusate di stregoneria.

Per i programmi dettagliati: https://www.facebook.com/ProlocoTrezzanoSulNaviglio/

                                       https://www.facebook.com/TrecianoMedioevoFestival/

 seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cultura
Lo spettacolo evento
Il re degli illusionisti apre la sua reggia ad Assago

Il re degli illusionisti apre la sua reggia ad Assago

Noto come il David Copperfield europeo, Gaetano Triggiano è uno dei più grandi illusionisti a livello mondiale. Sarà al Teatro della Luna dal 10 al 17 aprile

Cultura
L'appuntamento
“Pi Amuri”: in scena solo donne antimafia

“Pi Amuri”: in scena solo donne antimafia

Lo spettacolo vincitore della borsa teatrale Anna Pancirolli 2016, andrà in scena sabato 24 marzo  alle  21  al Teatro di via Verdi a Corsico

Cultura
L'appuntamento
Caccia grossa alle uova di Pasqua, una tradizione che diverte grandi e piccini

Caccia grossa alle uova di Pasqua, una tradizione che diverte grandi e piccini

Si chiama Easter Egg Hunt: sabato 24 marzo, a Cesano Boscone, parte una caccia alle uova che si tiene all’aria aperta ed è dedicata a tutta la famiglia. L’appuntamento è per le 15 in via Monegherio 6