Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 15 Gennaio 2018 12:46
Volley

Audax, la perla delle Under 18

Al Travaglia arriva il MyVolley per la gara decisiva per conquistare la testa del girone e quindi il passaggio alla seconda fase del campionato

L'Under 18 ipoteca il passaggio di turno alla seconda fase, staccando di 4 lunghezze le seconde L'Under 18 ipoteca il passaggio di turno alla seconda fase, staccando di 4 lunghezze le seconde

Per la Prima Divisione, il 2018 inizia così come si era chiuso il ’17. La Sinergie Grafiche perde la gara ma non la faccia, esprimendo una buona pallavolo e dimostrando di aver ormai trovato una buona amalgama tra i settori. Non era certo, quella contro Volley Pero, la partita da vincere ad ogni costo, anche se in alcune fasi a coach Farioli un pensierino di speranza è passato per la mente.

Mai abbassare la guardia

La questione è che Pero ha costruito la formazione per tentare la promozione in D e per ora è lì in cima a giocarsela. Come spesso accaduto questa stagione a fare la differenza è stata l’esperienza sciorinata in campo dalle due squadre: Audax è una formazione di età media 19 anni, mentre tra le perine si sono viste vecchie glorie già passate anni or sono al Travaglia, quando Audax militava in serie C (fate voi i conti).
Nonostante le Audine strappino un set la gara finisce 1-3, risultato che le spinge al quintultimo posto in classifica, l’ultimo utile per la salvezza, con 5 punti di vantaggio sul Trezzano e 6 di ritardo dalla quinta. La guardia però non va abbassata. Basta infatti una gara vinta o persa per ritrovarsi nella parte superiore o inferiore del centro classifica. Il prossimo turno le corsichesi vanno a Cassina Nuova, la squadra fa parte del gruppo di cui sopra.

Seconda e Terza Divisione

Con l’inizio d’anno al via anche i campionati Under di Seconda e Terza Divisione. Audax affronterà la Seconda Divisione con due squadre: nel girone H con la formazione Under 21 di coach Esposito, che fino ad ora ha giocato in Coppa e che prenderà la denominazione di Sinergie Grafiche. Il girone I, invece, sarà affrontato dalle U18 del duo Farioli/Zoia, targata Sigma Supermercati.
Girone H
Prima gara vincente per entrambe. La Sinergie Grafiche espugna Varedo contro una formazione di tutto rispetto. Le nostre rompono il ghiaccio e raddrizzano una partita cominciata male. Il peso del debutto in Campionato si fa sentire e la squadra gioca per l'intero periodo contratta e con il freno a mano tirato, tanto che le avversarie ne approfittano facendo bottino: 25-20.
Esposito a questo punto scuote la squadra che reagisce e si porta in vantaggio nella prima parte del secondo set. Le brianzole però non ci stanno e si rifanno nuovamente avanti nel finale che, lottato colpo su colpo, si chiude con lo stesso risultato del primo ma questa volta a favore delle Audine 20-25.  Anche il terzo Set, forse quello decisivo dal punto di vista psicologico, è combattuto dall'inizio alla fine.
Nella parte finale Audax è sotto 22-19,  ma da quel punto non sbaglia più niente recuperando punti con ottime giocate e aggiudicandosi il set 22-25. Il quarto set è controllato dalle corsichesi. Varedo non si affaccia mai pericolosamente, il tabellone segna il finale parziale di 17-25 e definitivo di 1-3. Mr Esposito a fine gara, oltre ad aver preso spunto circa il lavoro da fare in settimana per migliorare alcune situazioni di gioco, ha chiesto alle ragazze maggiore attenzione per i prossimi impegni.     
Girone I
Buona la prima anche per la Sigma Supermercati che riceve la Pallavolo Sedrianese al Travaglia, formazione già affrontata due volte durante il campionato di Under 18, quindi senza segreti. I valori in campo sono di livello differente, le Audine sono però visibilmente provate dalla battaglia della sera precedente (vedi sotto) e finiscono per concedere un set chiudendo 3-1.

La perla delle Under 18

La perla d’inizio anno arriva dal campionato di Under 18. Al Travaglia è atteso il MyVolley e la gara è decisiva per la testa del girone e quindi per il passaggio alla seconda fase. Per l’occasione Farioli assume la direzione in panchina, con Fulvio Zoia come secondo. Il duo schiera la squadra è da indicazioni che si riveleranno vincenti. Le avversarie sembrano avvertire maggiormente la tensione derivante da una gara di questo livello. Il set si gioca comunque punto a punto, ma solo fino al 18 pari, poi le Audine mettono la freccia, e a 18 le formiche si fermano. La formazione guidata dall’ex Andrea Brigato accusa il colpo, al rientro si capisce che qualche contromisura è stata presa, Brigato conosce bene la Audine Monica Scopelliti in palleggio e Sara Silvestri in banda, ma Farioli non concede punti di riferimento mischiando le carte con il doppio cambio palleggio/opposto.

Il secondo set va solo un po’ meglio per Bareggio che chiude a 21. Il terzo è il set di calo per le corsichesi, i tecnici lo capiscono e decidono di concedere qualcosa alle avversarie: via quindi a una girandola di cambi che porta a rifiatare le ragazze lasciando la vittoria alle formiche col parziale di 18-25. La mossa si rivela quanto mai azzeccata.

Il quarto è il set decisivo, non si può andare al quinto, il pericolo è quello del crollo mentale, allora Farioli chiede uno sforzo di concentrazione alla squadra, richiesta ripagata alla grande. Il set è tiratissimo, sembra però MyVolley a non reggere sul piano della tensione e  in occasione di una decisione arbitrale contestata (non abbiamo notato errore da parte del direttore) alle avversarie saltano nervi e gara: Audax chiude 25-22.
La Gilli Real Estate ipoteca così il passaggio di turno alla seconda fase, stacca infatti di 4 lunghezze le seconde ma, a differenza delle avversarie, ha ancora solo 3 punti a disposizione contro i 6 di MyVolley. Delicatissima quindi l’ultima trasferta. Domenica a Corbetta è vietato sbagliare!

Under 16

Doppio impegno settimanale per l’Immobiliare Pentagono che si trova a disputare in contemporanea la fase finale del campionato di U16 e quella iniziale di Terza Divisione U20. Sabato le ragazze di coach Capacchione ricevono SGEAM Rozzano al Travaglia, il match vale il terzo posto in classifica. La squadra è limitata da qualche ragazza non al top, che il tecnico preferisce non rischiare centellinandone gli ingressi in campo.
Nonostante questo le Audine tentano resistenza, specie nel terzo set che finisce 27-29, ma le rozzanesi si rivelano un’ottima formazione, dotata di buona tecnica e discreta fisicità, alla fine si prendono la gara (0-3) ed il terzo posto in classifica. Domenica è la volta dell’esordio in Terza Divisione. Audax gioca in trasferta, a Milano ospite del San Carlo Sport. La squadra, come già visto il giorno prima, dimostra difficoltà a carburare dopo la pausa festiva, a mancare sono concentrazione e conseguente mancanza d’intesa. Finisce male anche l’esordio in Terza, è ancora un 3-0, ed i parziali dimostrano quanto si diceva: 25-20; 25-17; 25-17.

Nicma Informatica

Passeggiata per la Nicma Informatica che torna da Rozzano con bottino pieno (0-3), saccheggiato a spese dell’SS Chiara e Francesco, squadra ultima in classifica con 2 punti, quindi, davvero nulla la cronaca. Il risultato permette alla formazione di coach Esposito di consolidare il secondo posto e ormai l’Ass. Genitori Scuole è staccata di 5 punti, pare difficile l’impresa di strappare il passaggio di turno alle Audine, anche considerando che lo scontro diretto si giocherà al Travaglia, sabato prossimo.

Tutte le altre

Infine, sconfitta interna per le U14. Il Basiglio Volley MI3 vince 1-3. Esordio vittorioso in Coppa Spring per le principessine. Le U12 arancio di Clarissa Capponi regolano con il finale di 2-1 il Milano Team Volley.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
La rinascita
L’ex Trezzano calcio risorge e diventa Real

L’ex Trezzano calcio risorge e diventa Real

Rinasce il centro sportivo di via Don Casaleggi: la nuova società è una Milan Academy e ha sottoscritto un accordo con la Fundacion Real Madrid

Sport
Pioggia di allori
5 ori nazionali per la ginnastica del Centro Sportivo Corsico

5 ori nazionali per la ginnastica del Centro Sportivo Corsico

L’inno di Mameli ha suonato per ben cinque volte per il Centro Sportivo Corsico ai Campionati italiani di ginnastica acrobatica della Federazione ginnastica d’Italia

Sport
Allori gialloblù
Ginnastica acrobatica, Idrostar avanti tutta

Ginnastica acrobatica, Idrostar avanti tutta

Dopo le finali di Federazione, le atlete gialloblù si esibiranno sabato 26 e domenica 27 maggio al Parco Pertini per la festa dello Sport di Cesano Boscone