Seguici su Fb - Rss

Martedì, 05 Dicembre 2017 14:36
Girone invernale

Gli Esordienti domano i pari età del Segrate

I rossoblù, sotto di un gol, reagiscono e dopo una gara combattuta riescono a conquistare la vittoria

Nella foto, Roberto Strazzera, autore del gol della vittoria del Buccinasco, e Mattia Maruca, difensore centrale rossoblù Nella foto, Roberto Strazzera, autore del gol della vittoria del Buccinasco, e Mattia Maruca, difensore centrale rossoblù

Prima vanno sotto, poi reagiscono e si portano sul 2 a 1, raggiunti a loro volta riescono, sul finire della gara, portare a casa una vittoria che fa bene al morale. Anzi, molto bene.

Pronti via ed è gol

Gli Esordienti del Buccinasco scendono in campo contro i pari età del Segrate con Mantovani, Buoncristiano, Strazzera, Maruca, Catalano, Barbaro, Lazzaroni, Maccari, Artoni, Bianchino, Ruvinetti e Spalla. Passano solo due minuti e, su angolo battuto dal Segrate direttamente in porta, si ritrovano sull’1 a 0.  Invece di demoralizzarsi, i rossoblù  iniziano ad attaccare con azioni veloci, scambi, triangolazioni. Peccato concretizzino poco rispetto alla mole di occasioni create.

Le occasioni

Infatti, al 4’ ci prova Barbaro (para il portiere), al 6’ ancora Barbaro  mette in mezzo per Ruvinetti che gira su Strazzera (palla fuori), un minuto dopo tocca a Ruvinetti (palla alta), al 9’ Catalano anticipa il suo diretto avversario e gira su Lazzaroni che ci prova (parata del portiere). Bisogna aspettare il 17’ quando Maccari (grande primo tempo il suo, giocato a tuttocampo) gira in mezzo per Lazzaroni che filtra per Ruvinetti che non sbaglia 1 a 1.

Colpo su colpo

Secondo tempo: i rossoblù non mollano. Il gol del vantaggio arriva al 7’.  Spalla recupera palla e gira su Bianchino. L’esterno mette in mezzo per Ruvinetti che dal limite dell’area insacca l’ 1 a 2. Il Segrate non ci sta e attacca. I tentativi vengono sventati, uno dopo l’altro dalla difesa che con il recupero di Maruca e il reinnesto di Catalano sembra più solida. I due, però, non possono nulla quando, su una bella azione in contropiede il Segrate, pur in fuorigioco, mette a segno il 2 a 2.

Strazzera gol

Terzo tempo: le due squadre vogliono portare a casa la vittoria ed è un continuo batti e ribatti da entrambe le parti. Non si contano le occasioni fallite per un soffio dai rossoblù. Un po’ meno quelle dei gialloblù segratesi. Mancano pochi minuti alla fine della gara quando, grazie a una bella azione partita dalle retrovie, Strazzera mette a segno il 2 a 3 e regala la vittoria al Buccinasco

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Pubblicità

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Sport
La disfida
Trezzano apre le porte al Campionato nazionale di biliardo

Trezzano apre le porte al Campionato nazionale di biliardo

Si comincia domani con la fase a gironi del torneo e si chiude domenica con la premiazione dei vincitori

Sport
Orgoglio cesanese
La ginnastica dà un saggio su "I meravigliosi anni 80 e 90".

La ginnastica dà un saggio su "I meravigliosi anni 80 e 90".

Doppio appuntamento nel weekend per atleti e atlete della Idrostar di Cesano che sabato davanti ad oltre 600 persone danno vita a un’esibizione spettacolare, mentre domenica rivincono il torneo interregionale Happy Summer

Sport
Giovani atleti crescono
Finali nazionali di ginnastica, l’Idrostar chiude con il botto

Finali nazionali di ginnastica, l’Idrostar chiude con il botto

Il “bottino” raccolto dalle atlete e atleti della società cesanese è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie