Seguici su Fb - Rss

Martedì, 28 Novembre 2017 14:49
Pallacanestro

Basket, Bionics invincibili tra le mura amiche

I buccinaschini, in serie C Silver tornano in una zona calda della classifica grazie a due vittorie consecutive. In settimana hanno debuttato anche gli Aquilotti 2007 e 2008

Due vittorie consecutive permettono ai Bionics di risalire in classifica nella serie C Silver Due vittorie consecutive permettono ai Bionics di risalire in classifica nella serie C Silver

Abbiamo lasciato la nostra Serie C dopo la sconfitta contro la squadra in vetta alla classifica (Cantù): non abbiamo fatto in tempo a preoccuparci dell’inizio un po’ faticoso di questo campionato che i gialloneri hanno mostrato subito di voler risalire sulla cresta dell’onda.

La ripresa

Due settimane fa, nonostante un arbitraggio a dir poco discutibile, i Bionics hanno conquistato la vittoria contro Basket Boffalora (70 – 75) mostrandosi in ripresa dal punto di vista fisico e mentale. Non sono mancati gli errori, ma la ripresa della concentrazione è arrivata nei momenti di maggior tensione così da aver permesso ai padroni di casa di mettere al sicuro il risultato.

In discesa

L’ultima giornata, disputata ancora su campo casalingo, è stata invece in discesa: i Bionics, nonostante qualche momento di incertezza non manchi mai, hanno dimostrato la loro superiorità per tutta la durata della gara. Forse consapevoli di non aver nulla da perdere, i gialloneri hanno lucidato grinta e carattere, e sono tornati in campo agguerriti.

Il maggior numero di triple messe a segno ha dato uno scossone alla tifoseria, ma anche ai giocatori che hanno più volte rubato la palla dalle mani degli avversari senza permettergli di arrivare sotto canestro. Questa vittoria (71 – 64) ha permesso loro di scalare di qualche posizione la classifica e rimettersi al sicuro in una zona calda.

I Bionics hanno così dimostrato di sentirsi al sicuro tra le mura di casa, ora non resta che riconquistare disinvoltura anche in trasferta! Il tabellino: Fornari, Casciano F. 18, Romanoni 8, Fant 2, Bursi, Casciano A. 8, Bolongaro, Carrara 2, Moalli 12, Arisi, Kisonga 12, Anelli 9.

Un passo indietro da cui ripartire

Nella foto gli Aquilotti 2008 dei Bionics

Anche questa settimana non è solo la Serie C ad attirare l’attenzione: dopo le prime due amichevoli ad esito positivo, i giovani Aquilotti (2008) iniziano il campionato scivolando sul campo della Virtus Binasco. La gara si è mostrata fin da subito difficile e molto fisica, tanto che per i primi tre tempi i Bionics non riescono ad entrare in partita.

Dopo la pausa, i piccoli gialloneri rientrano in campo con spirito più battagliero: riescono a giocare al pari degli avversari e chiudono il quarto tempo a pochi punti di distanza. L’ultima frazione di gioco è dominata dai Bionics che mostrano tutta la grinta rimasta nascosta nei primi tre tempi: purtroppo non abbastanza per aggiudicarsi la partita. Ma non è detta l’ultima parola: gli allenatori si dichiarano soddisfatti dei loro piccoli atleti che non hanno gettato la spugna nonostante la partita tosta!

Nella foto gli Aquilotti 2007 dei Bionics

Anche per gli Aquilotti 2007 è stato un weekend impegnativo: coach Marchini è sceso in campo con la sua squadra per giocare la prima partita di campionato ed affrontare i pari età del Tumminelli Milano. Inizio arrembante e deciso dei gialloneri che non lasciano spazio agli ospiti e chiudono con facilità i primi 2 tempi (10-0 e 15-0) per poi tirare il fiato nel terzo, pareggiato (2-2).

La ripresa si è aperta sulla falsariga della prima frazione di gioco: in due tempi i Bionics annichiliscono gli avversari (20-0 e 14-2), che però portano a casa il sesto tempo (0-10). La vittoria della gara porta grande entusiasmo tra i ragazzi condiviso dall’allenatore che, però, resta con i piedi per terra, ben consapevole che c’è ancora molto lavoro da fare per migliorare sia dal punto di vista tecnico sia della concentrazione.
Ma chi ben comincia...
Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Promozione
Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Buccinasco riparte col piede sbagliato

Il Buccinasco riparte col piede sbagliato

I rossoblù sconfitti al campo Scirea dall’Orione per 4 a 2. Se il campionato finisse oggi, i ragazzi del presidente Franchina potrebbero essere fuori dal play off

Volley
Volley
Audax, la perla delle Under 18

Audax, la perla delle Under 18

Al Travaglia arriva il MyVolley per la gara decisiva per conquistare la testa del girone e quindi il passaggio alla seconda fase del campionato

Sport
In attesa delle gare
Idrostar, la ginnastica acrobatica va in stage

Idrostar, la ginnastica acrobatica va in stage

L’appuntamento è con Marian Gabrovsky,  allenatore della Nazionale Bulgara, e Lachezar Cesare Yankov, tecnico e giudice nazionale Fisac