Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 16 Ottobre 2017 11:18
Non solo Inter - Milan

Esordienti, Buccinasco vince il derby con il Rozzano

I giocatori del presidente Franchina piegano i neroverdi con un augogol, poi sprecano tutte le occasioni per rimpinguare il bottino

Una fase della gara Esordienti Buccinasco - Rozzano Una fase della gara Esordienti Buccinasco - Rozzano

Un derby è sempre un derby. A tutti i livelli. Così se Icardi e company hanno vinto contro il Milan con un rigore al 90', gli Esordienti del Buccinasco hanno vinto quello di categoria con i pari età del Rozzano su autogol segnato a pochi minuti dal fischio d'inizio. Come i loro emuli impegnati a San Siro, le due formazioni avrebbero potuto pareggiare, ma nel caso del Buccinasco sarebbe stato un vero peccato, viste le occasioni sprecate dalle punte.

Ripartenza letale

I ragazzi del presidente Franchina sono scesi in campo  con Zung, Maruca, Buoncristiano, Cavò, Strazzera, Spalla, Barbaro, Artoni, Lazzaroni, Maccari, Suighi e Ruvinetti. È stata una partita giocata a mille da entrambe le parti con il Rozzano subito all’attacco, chiuso dalla difesa di casa.  Su una ripartenza, contropiede letale di Suighi il cui tiro è stato deviato da un difensore neroverde: 1-0 per i rossoblù.

Maccari non in giornata

Buccinasco che ha subito l’occasione per raddoppiare. Artoni lancia Suighi che imbuca per Maccari. Questultimo, solo davanti alla porta sbaglia e manda la palla fuori. Un minuto dopo il centravanti buccinaschino, che mille altre volte ha risolto le partite, si è ripetuto. Succede. A metà tempo, Cavò è stato costretto ad abbandonare il campo per infortunio. Subito dopo, occasione per il Rozzano con palla alta sopra la traversa.

Traverse e pali

Al terzo minuto del secondo tempo, Barbaro mette in mezzo per Suighi che non aggancia, recupera il Rozzano che parte in contropiede: chiude Maruca. L'occasione più ghiotta per mettere in ghiaccio la partita: Ruvinetti prende la traversa, la palla rimane in area, Suighi, a porta vuota manda alto. Quindicesimo bella occasione del Rozzano ma salva Zung.

Pressing neroverde

Nel terzo tempo, il Rozzano pressa, il Buccinasco soffre. Al 6’ direttamente da calcio d’angolo, i neroverdi colpiscono la traversa. Sul rovesciamento di fronte Artoni  prende il palo. Il Rozzano non molla, continua ad attaccare ma la difesa con Maruca, Buoncristiano e Spalla chiude bene. Ci prova Strazzera dalla distanza, bella parata del portiere verdenero. Diciassettesimo ancora Maccari che sbaglia. Finisce 1-0 per il Buccinasco Esordienti Blu.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Sport
Giovani atleti crescono
Finali nazionali di ginnastica, l’Idrostar chiude con il botto

Finali nazionali di ginnastica, l’Idrostar chiude con il botto

Il “bottino” raccolto dalle atlete e atleti della società cesanese è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie

Sport
Basket giovanile
Gli Scoiattoli di Buccinasco provano a scalare la rocca di San Marino

Gli Scoiattoli di Buccinasco provano a scalare la rocca di San Marino

I piccoli Bionics in trasferta sul Monte Titano per la prima edizione del torneo di minibasket, qualificati alle “final four”  si piazzano al quarto posto

Sport
Che peccato!
Play off: i Bionics perdono la "bella" con Cantù e dicono addio alla Serie C Gold

Play off: i Bionics perdono la "bella" con Cantù e dicono addio alla Serie C Gold

I gialloneri hanno la scorza dura: aver vinto Gara 1 contro un avversario temuto durante il campionato ha dato a tutti la consapevolezza di poter superare i propri limiti, ma non è bastato