Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 03 Luglio 2017 14:45
Sport a due ruote

Il ciclismo inaugura la stagione con vittorie e piazzamenti In evidenza

Due gli appuntamenti nel weekend: nella prima manifestazione la L’Esposito-Galbiati si è aggiudicata il secondo posto in classifica generale, nella seconda, Alessio Consolazio, ha conquistato la sesta vittoria della sua carriera

Nella foto, Alessio Consolazio, primo nella categoria G2, Marco Zoco, quinto nella categoria G3, Martino Neri, ottavo nella categoria G2, Pontoglio Pietro 8° e Benassi Giacomo 12° nella categoria G4 Nella foto, Alessio Consolazio, primo nella categoria G2, Marco Zoco, quinto nella categoria G3, Martino Neri, ottavo nella categoria G2, Pontoglio Pietro 8° e Benassi Giacomo 12° nella categoria G4

L’estate è la stagione della bici. Non solo amatoriale, ma anche agonistica. L’Esposito-Galbiati di Assago ha partecipato con i propri atleti a due importanti appuntamenti dedicati al ciclismo giovanile. Il primo, a Osio Sotto, il secondo a Parabiago. Come è andata? Meglio del previsto: nella prima manifestazione la società si è aggiudicata il posto d'onore in classifica generale, nella seconda, il giovanissimo Alessio Consolazio ha conquistato la sesta vittoria della sua carriera.

Osio Sotto

La Cicli Esposito Galbiati partecipa con 10 atleti. Il via alle 9. Ai nastri di partenza si schierano 90 atleti, con rappresentative extra regionali, di alta qualità. Gara è  vivace sin dalle prime battute con continui scatti e rilanci. Ma è a meta gara, vale a dire al 60° chilometro che avviene la fase cruciale che poi determinerà la fuga decisiva. Si sganciano dal gruppo 10 atleti, di cui due dell’ Esposito-Galbiati.

La gara

Il vantaggio dei fuggitivi oscilla sempre tra i 26 e i 50 secondi. Il gruppo cerca di chiudere il gap, ma invano, nonostante i tentativi delle squadre prive di corridori nel gruppo di testa. Gruppo che, di buona lena e collaborazione giunge al traguardo. Qui, la volata finale premia le caratteristiche di alcuni dei fuggitivi. Gli assaghesi si difendono bene e riescono a piazzare i due fratelli De Robertis al 6° posto (Enrico) e 8° posto (Davide).

La delegazione della Esposito-Galbiati a Osio Sotto con la targa del piazzamento della società

Parabiago

Nella categoria G2, Alessio Consolazio, come detto, conquista la sesta vittoria della sua carriera, una vittoria arrivata in volata dopo aver percorso tre giri del circuito, per un totale di 4 chilometri.

Sprint vincente

Si è trattato di una gara combattuta durante la quale gli atleti non sono riusciti  a definire una fuga. Infatti, i migliori si sono presentati tutti insieme. Alessio con abilità quasi da manuale ha prima controllato gli avversari, poi ha lanciato il suo sprint vincente. Ottimi i piazzamenti di Marco Zoco, quinto nella categoria G3, Martino Neri, ottavo nella categoria G2, Pietro Pontoglio 8° e Giacomo Benassi 12° nella categoria G4.


 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Pallacanestro
Basket, continua la corsa ai play off dei gialloneri

Basket, continua la corsa ai play off dei gialloneri

I Bionics mettono inaspettatamente al tappeto Luino, ma la loro scalata ai vertici della classifica è subito arrestata da Castronno che si aggiudica la partita giocata a Buccinasco

Sport
La novità
Rozzano inaugura il primo Festival del Karting

Rozzano inaugura il primo Festival del Karting

Durante la giornata di sabato 21 aprile, sarà possibile partecipare a lezioni tecnico pratiche di guida tenute da Sabino De Castro, istruttore Aci

Sport
Cesanesi alla ribalta
Ginnastica, la Idrostar porta a casa il titolo regionale

Ginnastica, la Idrostar porta a casa il titolo regionale

L’alloro è arrivato con il quartetto Andrea Papa, Alice Podestà, Gaia Cuccu e Noemi Taliente. Al secondo posto l'altro quartetto formato da Giada Tobaldo, Martina Tamburiello, Rebecca La Grotta ed Elena Petrosillo