Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 16 Aprile 2018 10:37
Pallavolo

Audax, un week end in chiaroscuro, quasi amaro

Secondo infortunio in due anni e stagione chiusa in anticipo per la regista della squadra di Prima divisione, Alessia Marzorati, sfortunata atleta giunta a Corsico in prestito dal Visette

Le formazioni di Seconda Divisione decidono di prendersi una pausa di riflessione e nonostante portino a casa i 3 punti rischiano lo scivolone inaspettato Le formazioni di Seconda Divisione decidono di prendersi una pausa di riflessione e nonostante portino a casa i 3 punti rischiano lo scivolone inaspettato

In Prima Divisione la Sinergie liquida anche il San Luigi Trenno, scavalcando così le milanesi e agganciando Sf82 e Cassina Nuova al sesto posto della classifica. Considerando com’era iniziato, campionato più che dignitoso per Audax, ma di questo avremo modo di parlarne a campionato concluso. Paradossalmente la notizia più importante in arrivo dalla gara è l’infortunio occorso alla regista corsichese Alessia Marzorati, distorsione alla caviglia per lei. Secondo infortunio in due anni e stagione chiusa in anticipo per la sfortunata atleta giunta a Corsico in prestito dal Visette. Per la cronaca la gara la vincono le Audine con il risultato di 3-1. Le blu controllano agevolmente primo, secondo e quarto set, perdendo di misura (24-26) il terzo.

Seconda divisione

Le formazioni di Seconda Divisione decidono di prendersi una pausa di riflessione e nonostante portino a casa i 3 punti rischiano lo scivolone inaspettato. Il rischio più grosso lo corre la Sigma che al Travaglia parte sotto di uno. A spaventare le Audine è Cusago, dal basso dei zero punti in classifica. Si trova quindi subito a rincorrere la formazione di Zoia e Farioli, ma la coppia fortunatamente riesce in qualche maniera a raddrizzare la serataccia in cui è incappata la squadra. Nel mentre il MyVolley andava a perdere (di nuovo) a Villa Cortese, e così le corsichesi passano dal rimpianto al mangiarsi le mani. Classifica: Villa 34, Audax 29 e MyVolley 25, con le cortesine che devono giocare a Corsico e Cisliano con 2 gare da recuperare ma in piena crisi. Aggiungete alle corsichesi i 3 punti buttati a Sedriano e fate due conti.

Serataccia anche per la Sinergie quella passata al Pala Puecher, le ragazze di coach Esposito si adagiano al gioco (bruttino) delle padrone di casa e finiscono per concedere fin troppi punti al Milano Team Volley che chiude con i parziali di 8, 15 e 17. Clima soporifero sugli spalti per una gara che dura oltre misura anche a causa di un paio di pasticci combinati dal commissario di referto. Situazione immutata in classifica, con le corsichesi che dominano il girone con 6 punti di vantaggio davanti a Varedo e Vero Volley e con una gara da recuperare.

Terza sconfitta

Sconfitta esterna per la Pentagono in Terza Divisione. Audax pur andando vicinissima a strapparne uno lascia i tre set alle cortesine che navigano tranquillamente a mezza classifica.

I risultati delle giovanili

Coppa Territoriale con luci ed ombre per le U16 della Nicma. La formazione guidata da coach Esposito non riesce a replicare la bella prestazione ottenuta in campionato e perde al Travaglia (1-3) battuta dal Visconteo Cusago. Le Audine chiuderanno il girone in trasferta, ospitate dal Viscontini, secondo di una classifica che vede Audax al quarto posto, posizione comunque utile al passaggio di turno.

Le U14 di Marina Poletti una la perdono ed una la vincono. La sconfitta arriva nella gara di Coppa per mano del Viscontini Milano che porta via l’intera posta dal Travaglia. Vittoria, invece, nel torneo primaverile Pgs dove le Audine si sbarazzano con netto 3-0 del Tnt Milano e si consolidano al comando del girone P.

Le U13 di Lorenzo Farioli escono dal campionato di categoria al terzo turno. Sinceramente con questo abbinamento sarebbe stata un’impresa passare agli ottavi di finale. Il concentramento a tre si è giocato al Centro Natta, dove la Pro Patria ha ospitato anche il Visette, oltre alle corsichesi. Per la cronaca le Audine hanno perso entrambe le gare con il punteggio di 2-0.

Una e una anche per le Principessine: le arancio perdono 2-1 con Sgeam Rozzano ma mantengono la prima posizione in classifica di Coppa. In Pgs le blu battono 4-1 il San Carlo Milano e si piazzano al secondo posto della classifica.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Sport
La disfida
Trezzano apre le porte al Campionato nazionale di biliardo

Trezzano apre le porte al Campionato nazionale di biliardo

Si comincia domani con la fase a gironi del torneo e si chiude domenica con la premiazione dei vincitori

Sport
Orgoglio cesanese
La ginnastica dà un saggio su "I meravigliosi anni 80 e 90".

La ginnastica dà un saggio su "I meravigliosi anni 80 e 90".

Doppio appuntamento nel weekend per atleti e atlete della Idrostar di Cesano che sabato davanti ad oltre 600 persone danno vita a un’esibizione spettacolare, mentre domenica rivincono il torneo interregionale Happy Summer

Sport
Giovani atleti crescono
Finali nazionali di ginnastica, l’Idrostar chiude con il botto

Finali nazionali di ginnastica, l’Idrostar chiude con il botto

Il “bottino” raccolto dalle atlete e atleti della società cesanese è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie