Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 24 Novembre 2016 09:50
Due Ruote - La rossa fa sul serio

Ducati svela la nuova SuperSport

La casa di Borgo Panigale presenta alcune delle novità previste per il 2017, prima fra tutte la 939 SuperSport, la nuova sportiva stradale pronta per il grande pubblico

Divertente, versatile, accessibile, con un look e un’anima da vera sportiva, promette sensazioni di guida emozionanti Divertente, versatile, accessibile, con un look e un’anima da vera sportiva, promette sensazioni di guida emozionanti

 
La nuova SuperSport è pensata per chi vuole guidare sportivamente sulle strade di tutti i giorni. Divertente, versatile, accessibile, con un look e un’anima da vera sportiva, promette sensazioni di guida emozionanti e divertenti, pur garantendo comfort e facilità anche nell'utilizzo quotidiano e su qualsiasi strada. Una novità importante è che, ancora prima del suo debutto nei concessionari, ha già raccolto consensi e generato molto interesse. Secondo i vertici Ducati: “È sicuramente destinata a giocare un ruolo da superstar”. A prima vista, infatti, regala sensazioni forti, promesse di energia ed emozioni, qualunque sia il percorso da affrontare, dalle strade del weekend a quelle di tutti i giorni.

Di ispirazione racing

Progettata per i tragitti quotidiani, ma di ispirazione racing, trasforma ogni occasione di guida in un'esclusiva sessione in pista, la nuova moto trasforma ogni motociclista un pilota da corsa - sempre e ovunque. Con l'equipaggiamento S Ducati si è spinta oltre: ancora più design e più tecnologia per enfatizzare il lato più sportivo della sua due ruote. A Borgo Panigale sanno come fare le moto. Ducati negli ultimi anni ha ascoltato i desideri dei propri appassionati. E, infatti, la Supersport è qualcosa che gli appassionati si attendevano da un po’ di tempo. Ecco dunque dalle officine della signora in rosso uscire la 939 SuperSport, che riprende stilemi e dettami della 959 Panigale.

La cura dei particolari

Sono due le proposte immesse sul mercato: versione base e versione S, quest’ultima con una dotazione elettronica più raffinata. Lo stile di entrambe le versioni è curato in ogni particolare. Sopra il motore bicilindrico Testastretta 11° da 937cc c’è un vestito che gli calza proprio bene. Sotto, lo stesso bicilindrico Testastretta 11° da 937cc è in grado di erogare 113 cavalli di potenza massima e un valore di coppia pari a 96,7 Nm. Non manca tutto il corollario di elettronica riguardante il controllo di trazione, oltre all'ABS Bosch. 

I dati tecnici

I 210 chilogrammi di peso, non sono un "peso". Sono distribuiti sul classico telaio in traliccio con motore portante.   Le sospensioni sono in perfetta sintonia con la filosofia Ducati.  Davanti c’è la versione standard con forcella da 43 mm Marzocchi, mentre dietro fa bella mostra di sé il mono Sachs regolabile in precarico ed estensione. La versione S monta un'Ohlins da 48mm e trattamento al TiN. Dietro? Sempre Ohlins completamente regolabile con trattamento TiN degli steli e un mono-ammortizzatore con serbatoio del gas integrato, entrambi completamente regolabili. L’impianto frenante è un sistema Brembo con dischi anteriori da 320 mm e pinze M4.32 con pompa freno anteriore radiale. In dotazione ha luci diurne a Led, strumentazione Full-Lcd e presa Usb nel sottosella.  Di serie: Ducati Quick Shift up/down, coprisella passeggero.

L’aggiornamento per la famiglia Superbike

È stato portato a termine anche un importante aggiornamento per la famiglia Superbike che ha visto l’introduzione, sui modelli 1299 Panigale e 1299 Panigale S della nuova versione Traction Control (Dtc) e Wheelie Control (Dwc) denominati Evo. Questi sistemi, presentati per la prima volta sull’esclusiva 1299 Panigale S Anniversario, elevano ai massimi livelli le performance e la sicurezza attiva della Superbike bolognese. I nuovi Dtc e Dwc Evo sono basati su un inedito algoritmo che rende gli interventi più precisi e veloci.
 

Letto 543 volte Ultima modifica il Giovedì, 01 Dicembre 2016 13:43

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Passione Motori
Quattro ruote - Velocità interconnessa
Passione Motori
Quattro ruote - Le nuove Abarth
Passione Motori
Quattro ruote - Icona di stile
Passione Motori
Due Ruote - Uno sguardo sul futuo
Passione Motori
Riproposte - Una passione vintage