Seguici su Fb - Rss

Sabato, 21 Ottobre 2017 13:59
Lotta alla criminalità

Arrestato a Cusago un ricercato dalla polizia belga In evidenza

L’uomo, in possesso di documenti falsi, è stato fermato da una pattuglia di carabineri

Un posto di blocco del carabinieri in servizio per il controllo del territorio Un posto di blocco del carabinieri in servizio per il controllo del territorio

 Era ricercato dalla polizia belga per un furto aggravato dall’uso di armi. È finito in manette  a  Cusago, all’inizio di viale Europa, per merito di una pattuglia di carabinieri di Trezzano. Si chiama Pavle Dragutinovski, cinquantaduenne macedone con precedenti penali, arrestato perché trovato in possesso di documenti falsi.

Atteggiamento sospetto

I militari lo hanno fermato perché insospettiti dal suo atteggiamento circospetto. Sembrava stesse controllando alcune abitazioni della zona. Richiesto di fornire i suoi documenti, ha mostrato una carta di identità croata contraffatta, valida per l’espatrio.

Ricercato dal 2014

Scattate le manette ai suoi polsi, dagli accertamenti è risultato essere il destinatario di un mandato di cattura emesso nel novembre del 2014 dall’autorità giudiziaria del Belgio perché ritenuto l’autore di un furto durante il quale erano state utilizzate armi da fuoco.

A San Vittore

Il macedone è così stato trasferito a San Vittore in attesa che il magistrato di turno decida se processarlo per direttissima o, magari, verificare con i suoi colleghi belgi la sua reale pericolosità.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Violenza sulle donne
Sequestra una ragazza conosciuta sui social, rozzanese finisce agli arresti

Sequestra una ragazza conosciuta sui social, rozzanese finisce agli arresti

Questa mattina i militari della locale tenenza dei carabinieri gli hanno notificato un provvedimento emesso dal Gip del tribunale di Milano

Cronaca
Curatori al lavoro
Fallimento Api: in attesa degli immobili, venduti gli automezzi

Fallimento Api: in attesa degli immobili, venduti gli automezzi

Gli incaricati del Tribunale di Milano si sono presentati ieri ai cancelli dei depositi di via Monte Amiata, in via Monte Penice e sull’Alzaia Naviglio Pavese e hanno fatto piazza pulita

Cronaca
L'incidente
Lotta fra la vita e la morte, il giovane di Corsico inghiottito dal canale

Lotta fra la vita e la morte, il giovane di Corsico inghiottito dal canale

A preoccupare i medici è il tempo che il ragazzo ha trascorso tra il momento in cui è stato inghiottito dalle acque e quello in cui è stato soccorso. Secondo la casistica di episodi simili, è già un miracolo che sia ancora vivo e che combatta per sopravvivere