Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 13 Settembre 2017 10:46
Appuntamenti

Corsico fa le ore piccole con la notte dello sport

Si comincia con una gara podistica e si finisce con un tuffo in piscina. I partecipanti potranno cimentarsi in numerose attività sportive offerte dalle associazioni del territorio

Nella foto, Simone Nolasco, ballerino della trasmissione televisiva “Amici”, a Corsico sabato 16 settembre Nella foto, Simone Nolasco, ballerino della trasmissione televisiva “Amici”, a Corsico sabato 16 settembre

Una notte bianca, praticando alcune discipline sportive. Patrocinata dal Coni, si terrà sabato 16 settembre, dalle 14.30 alle 23.30, la prima edizione della “Notte dello sport”, manifestazione che consentirà ai partecipanti di cimentarsi in numerose attività sportive offerte dalle associazioni del territorio. Il programma è ricco e divertente: si parte con test di danza (alle 14,30 nella palestra di via Galilei con Simone Nolasco, ballerino della trasmissione televisiva “Amici”) e si chiude alle 23 con un tuffo nella piscina di via Don Tornaghi. Nel mezzo, rock dance, vauguin, ping pong, calciobalilla, scherma, basket, volley, calcetto e tanto altro. Come detto l’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Comitato regionale Lombardia del Coni ed è inserita nel programma della Sagra 2017.

Podistica non competitiva

Sempre all’interno del programma della Sagra, venerdì 15 settembre si disputerà la prima edizione della manifestazione podistica non competitiva dedicata alla memoria del maresciallo capo Stefano Piantadosi, ucciso nell’adempimento del dovere il 15 giugno 1980. Il ritrovo è previsto alle 18 al parco ex area Pozzi in via Alzaia Naviglio Grande, alle 19 la partenza della corsa di 3 km riservata ai ragazzi fino ai 12 anni, alle 20 sarà la volta della 8 km per gli adulti. All’arrivo, tutti i partecipanti potranno usufruire del servizio di ristoro offerto dalla sezione corsichese del Gruppo Alpini. Alle 21.15 si terranno le premiazioni delle due gare. info: 338.9320858.

Prevenzione

“L'amministrazione, e io in particolare - commenta l’assessore allo sport Amos Pennati - crede molto nei valori che lo sport esprime: salute, benessere, rispetto e condivisione”.  E sempre in tema di salute, martedì 19 settembre alle 21, nella sala “La pianta” di via Leopardi 7, sempre a Corsico, si terrà il secondo incontro del ciclo “Prevenire: una scelta di vita” con il prof. Stefano Carugo, direttore dell’Unità operativa di cardiologia dell’ospedale San Paolo di Milano,  che interverrà infatti sul tema “Non c’è età per la prevenzione cardio-vascolare”. L’ingresso è libero.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La mostra
Quando il riciclo diventa arte

Quando il riciclo diventa arte

Si terrà sino al 26 novembre nella Sala Expo di via Vittorio Veneto a Trezzano, la mostra di Giorgia Distefano, artista che per le proprie creazioni utilizza materiali da buttare

Attualità
Associazionismo allo specchio
Quattro mura per costruire la “casa delle opportunità”

Quattro mura per costruire la “casa delle opportunità”

Mercan-ti-@amo è un’associazione no-profit indipendente di Buccinasco che organizza anche laboratori didattico-educativi aperti a persone di tutte le età

Attualità
L'intervista
Emergenza anziani: l’assistenza non deve essere un optional

Emergenza anziani: l’assistenza non deve essere un optional

Parla Francesco Magisano, presidente dell’Onlus Pontirolo: “Dovremmo puntare su luoghi di relazione umane e no su posti dove si va a morire. Luoghi in cui la relazione con i parenti è determinante per garantire servizi di qualità”