Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 01 Febbraio 2018 09:10
Clima elettorale

Elezioni: da Corsico a Rozzano, i candidati ai nastri di partenza

Sono tredici i politici o rappresentanti della società civile residenti nel sud ovest che parteciperanno alla corsa per un posto in Regione, alla Camera o in Senato

Sono dodici i politici o rappresentanti della società civile residenti nel sud ovest che parteciperanno alla competizione elettorale Sono dodici i politici o rappresentanti della società civile residenti nel sud ovest che parteciperanno alla competizione elettorale

Corsico ne schiera quattro, anzi cinque. Assago tre, Buccinasco e Trezzano due (anche se uno abita a Gaggiano), Rozzano uno. Sono i candidati che il 4 marzo si sfideranno per la conquista di un posto in Regione, alla Camera o in Senato. La lotta si preannuncia all’ultimo voto.

Who's

Chi sono i candidati? Da Corsico scenderanno in campo quattro politici di lungo corso più una donna da anni impegnata in battaglie civili. I politici sono: Silvia Scurati, attualmente vicesindaco della città, Fabio Raimondo, assessore ai servizi sociali e Roberto Masiero, ex candidato alla carica di sindaco nella lista Corsico per Masiero e Rossella Blumetti, ex assessore della giunta Ferrucci,  La rappresentante della società civile è Stefania Capurso. Tutti e cinque puntano a uno scranno in Regione Lombardia.

Tra Gori e Fontana

La Capurso, attivista civica, è candidata nella lista Lombardia Progressista di supporto a Giorgio Gori. Darà una mano all’ex sindaco di Bergamo anche Roberto Masiero con il suo Gruppo Civico. Rossella Blumetti, è candidata alle elezioni regionali con la lista "Sinistra per la Lombardia" sostiene la candidatura di Massimo Gatti. Silvia Scurati, invece, è stata inserita nella lista della Lega, Raimondo in quella di Fratelli d’Italia.  Entrambi tiferanno per l’elezione di Attilio Fontana a presidente della Regione.

Buccinasco in Movimento…

Buccinasco schiera due candidati, uno per il Senato, l’altro per la Camera, entrambi militano nel Movimento 5 stelle.  Il primo è Paolo Cicerone, 48 anni, grillino di lungo corso, socio di una start up che si occupa di logistica. La seconda è in corsa per la Camera e si chiama Nicoletta Arcieri.

Sindaco di lungo corso

Per la Camera corre anche Graziano Musella, il sindaco di lungo corso di Assago. Eletto per la prima volta nel 1985, Musella è il coordinatore provinciale di Forza Italia ed è alla prima esperienza in una competizione nazionale. Da Assago, tenta di fare un salto in Regione, Simona Piccolo, consigliere comunale del Pd, già candidata alle ultime amministrative alla carica di sindaco, battuta poi dallo stesso Musella. Da Assago arriva anche un’altra candidata alle elezioni regionali. Si tratta di Daimarely Quintero Tumbarell, Presidente della Cooperativa del Popolo e inclusa nelle liste di Liberi e Uguali.

Trezzano la dotta

Residente a Trezzano è Maria Grazia Vantadori, medico all’ospedale San Carlo, candidata alla Camera nel collegio di Abbiategrasso per la lista Insieme che riunisce prodiani, Psi e Verdi. Il preside della scuola media Franceschi di via Concordia, Vittorio Ciocca, partecipa alla corsa per un posto in Senato per la lista Potere al Popolo. Alto profilo per entrambi i concorrenti

Da Rozzano con… furore

Tenta invece di tornare in Parlamento, Stefano Apuzzo, assessore alle Politiche ambientali, al Verde e alla Protezione civile del Comune di Rozzano. Con un passato da animalista (trent’anni fa si divertiva a colorare di rosso abiti e oggetti di chi la pensava in modo diverso dal suo), Apuzzo è risalito agli onori delle cronache qualche settimana fa, quando ha festeggiato con un post la morte di Altero Matteoli, ex ministro dell’ambiente.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

2 commenti

  • Link al commento Marina Sabato, 03 Febbraio 2018 16:36 inviato da Marina

    Da Cesano c'è un candidato: Guastafierro

  • Link al commento RAL Sabato, 03 Febbraio 2018 16:14 inviato da RAL

    Forse non sapete la vera novità!
    Mi è arrivata all’orecchio la voce di una
    candidatura nuova ed eccellente.
    Pierroberto Fumagalli trezzanese di origine residente a Buccinasco, candidato alle Regionali per Forza Italia.
    Tenete presente l’estrazione di Fumagalli; imprenditore da sempre, conosciuto per aver portato i “famosissimi” asciugamani ad aria calda (MAGNUM) made in Trezzano sul Naviglio, in tutta Italia e nel mondo.
    Quindi sosteniamolo perché ha dato luce alla nostra città.
    un concittadino

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
La guerra tra correnti
Politica
Scintille politiche
Su teleriscaldamento e Area sud scoppia lo scontro Grillo-Agogliati

Su teleriscaldamento e Area sud scoppia lo scontro Grillo-Agogliati

Scintille tra il sindaco di Rozzano e il rappresentante di Forza Italia sul piano di razionalizzazione che prevede la vendita della partecipata e di un ramo d’azienda di Ama

Politica
Sliding doors
Pennati eredita la carica e si siede sulla poltrona di vicesindaco

Pennati eredita la carica e si siede sulla poltrona di vicesindaco

La sua nomina ha fatto storcere il naso ad alcuni esponenti della maggioranza che sostiene la giunta Errante, a Corsico

Politica
L'intervista
Giorgio Ghilardi: “Alle prossime elezioni comunali la Lega correrà da sola”

Giorgio Ghilardi: “Alle prossime elezioni comunali la Lega correrà da sola”

L’esponente leghista sarà il candidato sindaco del suo partito, a Trezzano. Dice: “La più grande scommessa è la riorganizzazione della macchina comunale. Alcune mancanze hanno determinato contenziosi lunghi che potrebbero costare alle casse comunali risorse che invece dovrebbero essere riservate a risolvere i veri problemi del paese”