Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 15 Dicembre 2017 09:38
On the road

Cesano, scendono in campo le pattuglie antirapina In evidenza

Devono prevenire assalti ai negozi e scippi ai danni dei cittadini comuni, che nel periodo natalizio sono il aumento

Sarà la polizia locale che nel periodo natalizio si occuperà del controllo del territorio Sarà la polizia locale che nel periodo natalizio si occuperà del controllo del territorio

Il progetto è coordinato dai carabinieri. Cambia la divisa. Sarà la polizia locale che nel periodo natalizio si occuperà del controllo del territorio in un’azione antirapina e antiscippo. Infatti,  tre o quattro auto già pattugliano la città con i lampeggianti accesi e presidiano le zone commerciali. il progetto proseguirà fino alla fine dell’anno.

Controlli più ampi

La pattuglia antirapina all'interno del negozio Bozzato, a Cesano

Gli equipaggi della polizia locale  presidiano i principali assi commerciali del centro di Cesano, comprese via Roma e via Milano. Il resto del territorio viene controllato dai carabinieri di Cesano Boscone. Nell’ambito della collaborazione tra i due comandi c’è stato uno scambio dell’elenco delle aree presidiate dagli uni o dagli altri, in modo da razionalizzare e garantire un controllo più ampio del comune.

Scoraggiare i male intenzionati

“L’esperienza degli anni scorsi – ha sottolineato l’assessore alla sicurezza Salvatore Gattuso –   ha confermato che la presenza costante di pattuglie della polizia locale scoraggia i malintenzionati e accresce il senso di sicurezza tra i cittadini, che si sentono più tranquilli e tutelati quando si recano nei negozi a fare acquisti in vista del Natale, ma anche dopo”.  Il servizio è organizzato in modo tale che gli agenti di polizia locale in servizio al mattino rientrino in attività alle 17 e proseguano fino alle 20. In questo modo, sul territorio si aggiungono 2/3 pattuglie a supporto di quella normalmente operativa.

La videosorveglianza

“La collaborazione con l’Arma – ha osservato   il sindaco Simone Negri –  consente di tenere sotto controllo tutto il territorio, che monitoriamo anche attraverso un sistema di videosorveglianza all’avanguardia”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Pubblicità


 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Vale in tutto il Corsichese
Emergenza casa, in arrivo i contributi

Emergenza casa, in arrivo i contributi

Stanziati fondi (sino a 3mila euro) per le famiglie in affitto in difficoltà e i proprietari di casa che non riescono a sostenere le spese per il mutuo

Attualità
L'appuntamento
Un’ultima cena tutta da ridere, per portare il sorriso ai bambini ammalati

Un’ultima cena tutta da ridere, per portare il sorriso ai bambini ammalati

Domenica 22 aprile alle 17 nel Teatro della Sacra Famiglia a Cesano Boscone va in scena uno spettacolo per adulti, giovani e giovanissimi

Attualità
Nuove regole
Dopo lo scandalo Facebook, cambia il concetto di privacy

Dopo lo scandalo Facebook, cambia il concetto di privacy

Se ne è parlato a Trezzano. Sotto la lente di pubblico e relatori è finito il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati che entrerà in vigore entro il prossimo 25 maggio