Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 24 Novembre 2017 14:45
In via Verdi a Cesano

Ladro d’auto beccato con le mani… nell’auto che voleva rubare

L’uomo è stato rinchiuso in una camera di sicurezza, in attesa che il magistrato di turno decida se processarlo per direttissima oppure no

I carabinieri lo hanno sorpreso mentre si trovava a bordo di una Fiat Uno parcheggiata lungo la via I carabinieri lo hanno sorpreso mentre si trovava a bordo di una Fiat Uno parcheggiata lungo la via

Questa mattina in via Verdi, a Cesano Boscone, una pattuglia radiomobile dei carabinieri della stazione di Corsico, ha sorpreso un ladro d’auto in flagranza di reato e lo ha arrestato. Si tratta di Cristian Portaluppi, trentaseienne con precedenti penali.

Fiat Uno

I militari lo hanno sorpreso mentre si trovava a bordo di una Fiat Uno parcheggiata lungo la via. L’auto aveva il finestrino della portiera del guidatore rotto, mentre l’uomo stava armeggiando con i fili dell’accensione.

Camera di sicurezza

Finito in manette, Portaluppi è stato rinchiuso in una camera di sicurezza, in attesa che il magistrato di turno decida se processarlo per direttissima oppure no.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Microcriminalità in azione
Nuovo blitz dei ladri nelle scuole, rubati 5 pc e due robot

Nuovo blitz dei ladri nelle scuole, rubati 5 pc e due robot

Nonostante l’allarme sia scattato, i malviventi hanno avuto il tempo di cercare la chiave della porta blindata di un’aula in cui erano custoditi i dispositivi elettronici

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Arrestati in via Cavour, a Corsico, due spacciatori

Arrestati in via Cavour, a Corsico, due spacciatori

I giovani, un uomo e una donna di 26 e 22 anni, erano in possesso di dosi di hashish pronte per la vendita e circa 1000 euro in banconote di piccolo taglio

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Tenta di rapinare un bar con la pistola giocattolo: denunciato a piede libero

Tenta di rapinare un bar con la pistola giocattolo: denunciato a piede libero

L’uomo, un 35enne pluri-pregiudicato rozzanese, è stato rintracciato grazie alle indagini della locale stazione dei carabinieri