Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 27 Settembre 2017 09:23
Piromani in azione

Buccinasco, auto va a fuoco: vendetta o avvertimento? In evidenza

Nella stessa strada abita il sindaco di Buccinasco, Rino Pruiti, da tempo impegnato in una crociata contro la criminalità locale

La Opel corsa di proprietà di un tassista, parcheggiata in via Trento,  incendiata La Opel corsa di proprietà di un tassista, parcheggiata in via Trento, incendiata

Piromani in azione, questa mattina a Buccinasco. Uno o più sconosciuti, attorno alle 7, hanno versato del liquido infiammabile su una Opel corsa di proprietà di un tassista, parcheggiata in via Trento, e l’hanno incendiata.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme prima che procurassero ulteriori danni. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri che, accertata la natura dolosa del gesto, stanno tentando di individuarne il movente.

Vandali, vendetta o avvertimento?

Qualche giorno prima, altre tre auto erano andate a fuoco in via Manzoni. L’episodio di questa mattina ha suscitato un maggiore allarme. Non è chiaro se si tratti di un atto di comune vandalismo, di un vendetta contro il tassista o di un atto dimostrativo, di un “avvertimento” di delinquenti che vivono in città.

Il precedente

Nella stessa strada abita il sindaco di Buccinasco, Rino Pruiti, da tempo impegnato in una crociata contro la criminalità locale. Va ricordato che subito dopo le elezioni che lo hanno portato sulla poltrona di sindaco, sconosciuti avevano sfregiato i manifesti con cui il neosindaco ringraziava i propri elettori. "Tu sei pericoloso, non Rocco". Il messaggio apparso sui manifesti affissi in via Lomellina.  L’autore, per renderlo ancora più minaccioso aveva tracciato una x sulla fronte di Pruiti, a mo’ di bersaglio di un’ipotetica arma da fuoco.

Le indagini

Sta ai carabinieri scoprire se il bersaglio di quest’ennesimo atto sia proprio il sindaco o se l’abitare a pochi passi dall’auto incendiata sia solo una coincidenza. A Buccinasco sono pochi a crederlo.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Violenza sulle donne
Sequestra una ragazza conosciuta sui social, rozzanese finisce agli arresti

Sequestra una ragazza conosciuta sui social, rozzanese finisce agli arresti

Questa mattina i militari della locale tenenza dei carabinieri gli hanno notificato un provvedimento emesso dal Gip del tribunale di Milano

Cronaca
Curatori al lavoro
Fallimento Api: in attesa degli immobili, venduti gli automezzi

Fallimento Api: in attesa degli immobili, venduti gli automezzi

Gli incaricati del Tribunale di Milano si sono presentati ieri ai cancelli dei depositi di via Monte Amiata, in via Monte Penice e sull’Alzaia Naviglio Pavese e hanno fatto piazza pulita

Cronaca
L'incidente
Lotta fra la vita e la morte, il giovane di Corsico inghiottito dal canale

Lotta fra la vita e la morte, il giovane di Corsico inghiottito dal canale

A preoccupare i medici è il tempo che il ragazzo ha trascorso tra il momento in cui è stato inghiottito dalle acque e quello in cui è stato soccorso. Secondo la casistica di episodi simili, è già un miracolo che sia ancora vivo e che combatta per sopravvivere