Seguici su Fb - Rss

Domenica, 05 Marzo 2017 20:47
Amministrative 2017

Buccinasco, i cinque stelle scoprono le carte In evidenza

Dopo la discesa in campo dei candidati alle primarie del centrosinistra, anche i grillini rendono pubblica la lista di coloro che correranno per un seggio in consiglio comunale: saranno guidati da Alberto Schiavone

La presentazione della lista del M5s alle amministrative di Buccinasco La presentazione della lista del M5s alle amministrative di Buccinasco

Tanto tuonò che piovve. Ieri pomeriggio, nella Cascina Robbiolo, i cinquestelle hanno scoperto le carte e hanno reso pubblica la lista dei candidati alle elezioni amministrative e il nome di chi li guiderà. Il nome del candidato sindaco è quello di Alberto Schiavone, a seguire: Alessandra Del Vescovo, Paolo Cicerone, Federica Amendola, Davide Dell’Oglio, Tamara Battaglino, Guido Fiocchi, Debora Fantini, Riccardo Galli, Mirko Landenna, Desiree Piras, Guido Landenna, Erica Santoro, Francesco Mastromatteo, Marisa Romanini, Damiano Saporito e Paolo Verghetti.



Il nome di Alberto Schiavone come candidato sindaco del M5s non è una sorpresa in assoluto. È la logica conseguenza dell’attività e di una strategia che lo stesso Schiavone ha da mesi messo in atto. Il dentista, infatti, ha promosso una serie di iniziative che lo hanno portato a diventare un personaggio pubblico con un certo seguito sui social.

Sorveglianza di Quartiere

Tra le diverse iniziative vanno ricordate quelle della Sorveglianza di Quartiere o quella della rete di ricerca-offerta di lavoro con la quale mette in contatto aziende con persone del territorio che cercano un lavoro.  Ieri, alla cascina Robbiolo, erano presenti circa duecento persone entusiaste. La corsa verso la poltrona di sindaco è ufficialmente partita.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
Cambio di casacca
Corsico, grandi manovre in Consiglio: Gilardi passa dalla Lega a Fratelli d’Italia

Corsico, grandi manovre in Consiglio: Gilardi passa dalla Lega a Fratelli d’Italia

Dopo essere transitato dal gruppo misto il professionista approda nel partito di Giorgia Meloni e dell’assessore Fabio Raimondo

Politica
La polemica
Buccinasco: da capitale della ‘ndrangheta a capitale del ridicolo?

Buccinasco: da capitale della ‘ndrangheta a capitale del ridicolo?

Si discute questa sera una mozione di sfiducia nei confronti del sindaco che ha scatenato sui social una specie di guerra tra opposte fazioni con minacce, offese, delegittimazioni

Politica
Sliding doors
Nuovo scossone in Forza Italia, Caffi abbandona il gruppo consiliare

Nuovo scossone in Forza Italia, Caffi abbandona il gruppo consiliare

Mentre il partito è lacerato, Musella avrebbe “premiato” il coordinatore cittadino Mei con la nomina a consigliere delegato della municipalizzata che si occupa della farmacia comunale di Assago