Seguici su Fb - Rss

Martedì, 07 Febbraio 2017 16:32
Bloccato da una pattuglia

A spasso per il centro, con un chilo di marijuana nella borsa In evidenza

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri e processato per direttissima

Il sacchetto con il chilo di marijuana sequestrata Il sacchetto con il chilo di marijuana sequestrata

Sembrava avesse appena fatto la spesa. Se ne andava, infatti, con il suo bel sacchetto telato dell’Esselunga passeggiando per via della Costituzione, a Buccinasco. Non aveva fatto i conti con i carabinieri della compagnia di Corsico, che lo hanno arrestato e lo hanno fatto rinchiudere a san Vittore. Lui è un pregiudicato milanese 58enne, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I fatti

I militari in servizio di controllo del territorio, ieri pomeriggio lo hanno notato mentre procedeva a piedi, appunto in via Conciliazione. L’uomo, alla vista dei carabinieri si è dato alla fuga, abbandonando il sacchetto che prima custodiva con molta attenzione.

Fine della corsa

L’operazione non è sfuggita a uno dei militari che, mentre il suo collega inseguiva e boccava il fuggitivo, ha recuperato il fardello. Una volta aperta la borsa, si è scoperto che conteneva 950 gr. di marijuana. L’arrestato, che abita al Giambellino, dopo la celebrazione del rito direttissimo, è stato trasferito a San Vittore.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Violenza sulle donne
Sequestra una ragazza conosciuta sui social, rozzanese finisce agli arresti

Sequestra una ragazza conosciuta sui social, rozzanese finisce agli arresti

Questa mattina i militari della locale tenenza dei carabinieri gli hanno notificato un provvedimento emesso dal Gip del tribunale di Milano

Cronaca
Curatori al lavoro
Fallimento Api: in attesa degli immobili, venduti gli automezzi

Fallimento Api: in attesa degli immobili, venduti gli automezzi

Gli incaricati del Tribunale di Milano si sono presentati ieri ai cancelli dei depositi di via Monte Amiata, in via Monte Penice e sull’Alzaia Naviglio Pavese e hanno fatto piazza pulita

Cronaca
L'incidente
Lotta fra la vita e la morte, il giovane di Corsico inghiottito dal canale

Lotta fra la vita e la morte, il giovane di Corsico inghiottito dal canale

A preoccupare i medici è il tempo che il ragazzo ha trascorso tra il momento in cui è stato inghiottito dalle acque e quello in cui è stato soccorso. Secondo la casistica di episodi simili, è già un miracolo che sia ancora vivo e che combatta per sopravvivere