Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 11 Gennaio 2017 10:37
Emergenza occupazione

In arrivo buoni lavoro per studenti, disoccupati e pensionati In evidenza

Potranno svolgere attività nel campo del sociale, dell’ambiente e dei lavori pubblici e saranno retribuiti tramite voucher. Ultimo giorno utilie per la presentazione delle domande è il 20 febbraio

I voucher distribuiti dal Comune di Buccinasco I voucher distribuiti dal Comune di Buccinasco

 É un’opportunità di lavoro per studenti di età compresa tra i 16 e i 25 anni, per persone disoccupate o inoccupate, per chi si trova in cassa integrazione, per chi ha un lavoro con uno stipendio massimo di 500 euro. Il Comune di Buccinasco ha deciso di ricercare personale disponibile a svolgere prestazioni lavorative accessorie nel campo del sociale, dei lavori pubblici e delle manutenzioni, oltre che della tutela ambientale del territorio, da retribuire attraverso l’erogazioni di buoni lavoro (voucher) del valore di 10 euro per ogni ora di lavoro (valore netto di 7,50 euro).

Uno strumento utile

“I voucher non sono la soluzione per chi non ha lavoro – spiega il sindaco Giambattista Maiorano – ma li consideriamo uno strumento utile per chi attualmente non è occupato ed è disponibile a svolgere attività saltuarie, nel caso del Comune a favore di tutta la comunità. Piccoli lavori di manutenzione o attività di assistenza, retribuiti secondo quanto regolamentato dalla legge. Per la nostra Amministrazione si tratta di un ulteriore investimento nel sociale, per offrire un supporto a chi è in difficoltà, non un semplice contributo economico ma un’opportunità per mettere a disposizione della collettività la propria esperienza o, nel caso degli studenti, il desiderio di impegnarsi e acquisire una minima indipendenza economica”.

La domanda entro il 20 febbraio 2017

Gli avvisi pubblici sono pubblicati sul sito del Comune: per candidarsi occorre presentare la domanda entro le ore 12 del 20 febbraio 2017 presso l’Ufficio Protocollo (piano terra Palazzo comunale). La modulistica può essere scaricata on line oppure ritirata presso la segreteria del Settore Servizi alla persona (primo piano Palazzo comunale).

Chi sono i destinatari dei voucher?

Possono presentare domanda per la selezione i cittadini residenti a Buccinasco con una dichiarazione ISEE non superiore a 30 mila euro e il cui nucleo familiare non sia in possesso di ulteriori proprietà oltre alla prima casa. Devono appartenere inoltre alle seguenti categorie: studenti di età compresa tra i 16 e i 25 anni di età regolarmente iscritti a un ciclo di studi presso istituti di ogni ordine e grado; inoccupati o disoccupati; percettori di integrazione salariale; pensionati titolari di solo trattamento pensionistico di importo massimo di 500 euro; parzialmente occupati con uno stipendio mensile massimo lordo di 500 euro.

I lavori

Attività di pulizia strade parchi, giardini e verde di risulta; manutenzione ordinaria del verde pubblico comunale e manutenzione ordinaria, di diversa natura, da effettuarsi su elementi di arredo in parchi e giardini pubblic;  attività di manutenzione ordinaria; di allestimento, disallestimento e facchinaggio; tinteggiatura interna ed esterna degli immobili comunali; interventi di pulizia, sgombero manuale della neve e ghiaccio. E poi pulizie straordinarie in situazioni di disagio sociale e/o rischio di emarginazione; assistenza domiciliare straordinaria a favore di persone disabili o anziane che necessitano di un supporto professionale a domicilio nel fine settimana e nei periodi di vacanza; disbrigo pratiche (ad esempio ritiro e consegna documenti, compilazione documenti e modelli) e svolgimento di piccole commissioni (ad esempio spesa a domicilio, farmaci a domicilio) per anziani o disabili; piccoli lavori di sartoria, preparazione pasto, servizio lavanderia e stiratura presso nuclei familiari in situazioni di disagio sociale e/o rischio di emarginazione; accompagnamento occasionale per anziani per l’espletamento di attività extra- domestiche; servizio di baby sitter a domicilio nei giorni di chiusure scolastiche su nuclei in carico al servizio sociale.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La mostra
Quando il riciclo diventa arte

Quando il riciclo diventa arte

Si terrà sino al 26 novembre nella Sala Expo di via Vittorio Veneto a Trezzano, la mostra di Giorgia Distefano, artista che per le proprie creazioni utilizza materiali da buttare

Attualità
Associazionismo allo specchio
Quattro mura per costruire la “casa delle opportunità”

Quattro mura per costruire la “casa delle opportunità”

Mercan-ti-@amo è un’associazione no-profit indipendente di Buccinasco che organizza anche laboratori didattico-educativi aperti a persone di tutte le età

Attualità
L'intervista
Emergenza anziani: l’assistenza non deve essere un optional

Emergenza anziani: l’assistenza non deve essere un optional

Parla Francesco Magisano, presidente dell’Onlus Pontirolo: “Dovremmo puntare su luoghi di relazione umane e no su posti dove si va a morire. Luoghi in cui la relazione con i parenti è determinante per garantire servizi di qualità”