Seguici su Fb - Rss

Martedì, 21 Novembre 2017 13:07
L'appuntamento

Assistenza agli anziani, una giornata per scoprire le sue prospettive In evidenza

Due gli appuntamenti per fare il punto della situazione sul welfare nel Sud ovest milanese e individuare soluzioni che possano garantire, in un futuro in cui la popolazione anziana della zona raggiungerà numeri mai visti, un’assistenza adeguata

Tecnici, medici e collaboratori illustreranno tutte le attività che si svolgono all’interno della struttura Tecnici, medici e collaboratori illustreranno tutte le attività che si svolgono all’interno della struttura

Open day + convegno. È il cocktail preparato dalla Fondazione Pontirolo, ente intercomunale che si occupa di assistenza agli anziani. L’appuntamento è fissato per domenica 26 novembre. La mattinata è dedicata all’open day. Amministratori locali, famiglie, pazienti potranno visitare la sede della fondazione in via Volta ad Assago. Si tratta di una struttura che ospita una sessantina di anziani non autosufficienti, gestita con criteri innovativi.

Fiore all'occhiello

Tecnici, medici e collaboratori illustreranno tutte le attività che si svolgono all’interno della struttura: dai servizi erogati alle tipologie di assistenza garantita. L’incontro, al quale, come detto potranno partecipare le famiglie degli assistiti e di coloro che sono alla ricerca di un luogo di qualità in grado di assistere i propri parenti. Tutti potranno confrontarsi con una realtà che da più parti viene considerata un fiore all’occhiello dell’assistenza agli anziani, in Lombardia.

Idee per il futuro

Nel pomeriggio, si farà tappa al centro culturale Ikeda di via Concetto Marchesi, lungo il Naviglio, a Corsico. Qui si terrà un convegno dal titolo: “Welfare in azione: idee per il futuro”. L’incontro, aperto a tutti, sarà moderato dal vicepresidente della Fondazione Pontirolo. Vi parteciperanno, l’assessore alla sanità della Regione Lombardia, Giulio Gallera, il presidente della Fondazione Pontirolo, Francesco Magisano, i sindaci di Assago, Buccinasco, Cesano, Corsico e Trezzano.

Il punto della situazione

Si parlerà di “territorio e di qualità offerta dal terzo settore ai bisogni sociali” di esperienze di “found raising” in nuovi scenari di assistenza sociale. In sostanza, il convegno servirà a fare il punto della situazione sul welfare nel Sud ovest milanese e individuare soluzioni che possano garantire, in un futuro in cui la popolazione anziana della zona raggiungerà numeri mai visti, un’assistenza adeguata (leggi qui).
,
Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Dopo il calo delle iscrizioni
Il sindaco lancia l’appello: “Scegliete le scuole di Cesano”

Il sindaco lancia l’appello: “Scegliete le scuole di Cesano”

Simone Negri si trasforma in testimonial e invita i residenti a iscrivere i propri figli negli istituti cesanesi, in cui, negli ultimi anni si è registrato un calo di iscritti

Attualità
La scoperta
Mensa scuola Robbiolo, la commissione rompe le uova (non biologiche)

Mensa scuola Robbiolo, la commissione rompe le uova (non biologiche)

A poche ore dalla pubblicazione dell'articolo di pocketnews.it sulle anomalie rilevate dalla commissione mensa nella struttura di via Indipendenza, la giunta pubblica un comunicato stampa che conferma l'episodio e annuncia un confronto con l'azienda appaltatrice

Attualità
Sanità pubblica
Tutti i segreti della nuova riforma della sanità

Tutti i segreti della nuova riforma della sanità

Le novità introdotte da Regione Lombardia che riguardano i malati cronici spiegate ai residenti di Cesano. Chi vorrà, potrà avvalersi di un “tutor” che lo assisterà con piani terapeutici programmati