Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 23 Dicembre 2016 18:14
Manifestazione d’interesse

Area di via Volta, un bando per capire chi la bonifica

L’amministrazione comunale ha pubblicato un avviso  per verificare l’interesse del mercato a un intervento

Il comune ha deciso di intervenire sull’area di via Volta e di bonificarla Il comune ha deciso di intervenire sull’area di via Volta e di bonificarla

Finalmente si è deciso di mettere a posto l’area di via Volta e di bonificarla. E per far questo. l’amministrazione comunale ha pubblicato un avviso per verificare l’interesse del mercato a un intervento sull’ area comunale edificabile situata in via Volta. La manifestazione di interesse è un documento con il quale una società o, più spesso, un consorzio di società, manifesta il proprio interesse ad essere invitati   a partecipare a una gara per l’aggiudicazione di uno specifico progetto.

La selezione dei partecipanti

Tramite la manifestazione di interesse il commune effettua la selezione dei partecipanti a cui inviare la documentazione completa del bando di gara. Nel caso di via Volta, il valore degli interventi di ripristino ambientale è stimato in 2.305.000 euro, quello dell’area edificabile di 4.160.000 euro. Che cosa significa? Che chi vincerà il bando dovrà realizzare volumetrie di 40.000 mc. spalmate su edifici di altezza massima di 5 piani in edilizia  convenzionata, parcheggi pubblici, una fascia tampone di mitigazione a verde.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La petizione
Una firma contro l’aumento del biglietto del tram

Una firma contro l’aumento del biglietto del tram

Per chi vuole sottoscrivere, l’appuntamento è per sabato mattina davanti all’Auchan di Cesano Boscone

Attualità
Dopo il calo delle iscrizioni
Il sindaco lancia l’appello: “Scegliete le scuole di Cesano”

Il sindaco lancia l’appello: “Scegliete le scuole di Cesano”

Simone Negri si trasforma in testimonial e invita i residenti a iscrivere i propri figli negli istituti cesanesi, in cui, negli ultimi anni si è registrato un calo di iscritti

Attualità
La scoperta
Mensa scuola Robbiolo, la commissione rompe le uova (non biologiche)

Mensa scuola Robbiolo, la commissione rompe le uova (non biologiche)

A poche ore dalla pubblicazione dell'articolo di pocketnews.it sulle anomalie rilevate dalla commissione mensa nella struttura di via Indipendenza, la giunta pubblica un comunicato stampa che conferma l'episodio e annuncia un confronto con l'azienda appaltatrice